Akon spiega il passaggio sulla firma del Drake e perché Nate Dogg è il padrino dei ganci

Akon è modo più di un cantante del gancio. Oltre i punti colpiti dell’ospite sulle canzoni del vostro artista favorito, il CEO di Konvict è un produttore, un cantautore e una etichetta-testa, le responsabili compiuti delle carriere di T-Dolore e di signora Gaga.

Malgrado tutti i suoi movimenti entusiasta, Akon ha avuto un passo falso – enorme, a quello. In un’intervista recente con Montreality, l’artista gioco-cambiante dal Senegal racconta la storia di come è passato sulla firma del Drake.

Fonte: Akon spiega il passaggio sulla firma del Drake e perché Nate Dogg è il padrino dei ganci

Commenta e condividi!

Precedente Le 12 fasi del viaggio di un eroe, animate Successivo Chris Evans realmente vi vuole andare ad una data con suo fratello