Bugie, controversia e Jean-Claude van Damme: Un’esplorazione nella realtà dietro Bloodsport del `’

Dopo la morte di Bruce Lee, il pubblico aveva fame per una simile razza dell’eroe di azione, uno che potrebbe fornire ai frequentatori di cinema lo stesso genere di abilità principali di arti marziali e di atletismo. Nel 1988, il Bloodsport ha dato un primo ruolo con protagonista a Jean-Claude van Damme (chi celebra il suo cinquantacinquesimo compleanno questa settimana), un attaccabrighe belga esperto in arte marziale di karatè.

Fonte: Bugie, controversia e Jean-Claude van Damme: Un’esplorazione nella realtà dietro Bloodsport del `’

Commenta e condividi!

Precedente Liam Payne si scusa ai fan dopo l'annullamento del concerto sopra la malattia di mistero Successivo Questo orso pigro allo zoo mangierà soltanto l'alimento quel terre direttamente nella sua bocca