Droga antinvecchiamento potente apparentemente scoperta dai ricercatori di Alzheimer

Alzheimer è una delle malattie il molto studiate ed ampiamente temute, degeneranti in storia moderna. Gli scienziati stanno lottando per capire i suoi meccanismi e perché colpisce alcuno, ma non altri. Ma una droga sperimentale che è provata sui topi è stata trovata per avere effetti secondari potenti ed inattesi, su invecchiamento.

L’istituto di Salk per la ricerca biologica non stava cercando una droga della gioventù.

Fonte: Droga antinvecchiamento potente apparentemente scoperta dai ricercatori di Alzheimer

Commenta e condividi!

Precedente Attacchi di Parigi: Viaggi di Geraldo Rivera in Francia per trovare sua figlia - guardi la loro Riunione commovente! Successivo Il ` il Marziano' è completamente una commedia & altri shenanigans di Golden Globes