Gli Stati Uniti impongono nuove sanzioni contro diversi oligarchi russi e funzionari governativi

Getty Image A metà marzo, l'amministrazione Trump ha finalmente sanzionato le sanzioni contro la Russia per l'ingerenza elettorale, una mossa che è arrivata dopo che gli Stati Uniti si sono uniti con Gran Bretagna, Francia e Germania per condannare il presunto avvelenamento da parte del Cremlino di una ex spia russa. Ora – il giorno dopo la CNN ha riferito che Robert Mueller ha interrogato diversi oligarchi russi sulla loro illegalità […]

Commenta e condividi!

Precedente Emails Show Duffer Brothers NON ha rovinato cose strane! Successivo UPROXX 20: Ike Barinholtz si gode davvero di guardare le foto del cibo