Il Cremlino dichiara che la rimozione di Facebook di una nota azienda agricola troll russa è “censura”

Shutterstock Tra l'incidente di Tinder e l'ammissione sepolta che quasi tutti i due miliardi di utenti hanno "raschiato" le informazioni, Facebook non si sta divertendo molto dopo lo scandalo di Cambridge Analytica. L'amministratore delegato Mark Zuckerberg dovrebbe presentarsi prima delle varie commissioni della Camera e del Senato a partire dalla prossima settimana, ma a parte le ricadute pubbliche e politiche negli Stati Uniti, […]

Commenta e condividi!

Precedente Steven Spielberg dice che è arrivato il momento per Indiana Jones di diventare Indiana Joan Successivo Ecco dove trovare cibo gratis per la giornata nazionale del Burrito