Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona

Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona

Immagine di Getty

Sembra come il forever fa, ma Lil’ Wayne ha fatto un’offerta di otto mesi alla parte posteriore dell’isola di Rikers nel 2010. Sì, 2010 è per sempre fa a questo punto. Mentre era là, Tunechi è riuscito ad ottenere il più alto lavoro di pagamento sull’isola: aiutante di suicida-protezione. Anche alto bloccato, Wayne ancora stava permettendo la maggior parte dei soldi e stava usando la sua voce per farlo.

Avvoltoio messo le mani su alcuni estratti dal ` andato di Wayne fino a novembre: Un giornale dell’isola di Rikers ed in, il rapper non risparmia dettaglio su cui era come dentro uno delle prigioni più rinomate del mondo. Ottenendo indietro al suo lavoro, la responsabilità del rapper era di essere sull’allerta per chiunque che volesse “appendesse su„ ed avvisa un ufficiale. Mentre sul suo spostamento di otto ore, non è stato tenuto a negoziare, non li parla fuori dal bordo proverbiale, o dalla prova per fermarli. Come ho detto, il suo lavoro era di proteggere, non impedire. Wayne lo ha detto il meglio:

“Sì, è quello reale.„

Il lavoro ha dovuto prendere un tributo lui. La prova di impedire un suicidio è una cosa ma fare le vostre legare mani con la vostra soltanto sospensione della pena capitale che è di avvisare qualcuno deve scoraggiare. C’è una ragione che era il più alto lavoro di pagamento un interno potrebbe avere e non sarei sorpreso se le sue sessioni di terapia aumentassero a causa di.

Ciò dovrebbe non sorprendere a chiunque, ma Weezy è uno scrittore coercitivo. Parla del suo primo giorno dentro, il periodo di adeguamento difficile, il soffio di tempo pagato lui una visita e naturalmente, scoprire la sua ragazza e Drake ha avuto “una relazione priore.„ Le citazioni sono perché sto usando “la relazione„ come eufemismo per “il sesso.„

Ciò non è il nostro primo sguardo al suo libro ma è il più approfondito come quella data di pubblicazione sta venendo su veloce.

Funzionamenti dell’onestà del marchio di fabbrica di Wayne in tutto le sue annotazioni di diario ed i pezzi abbiamo veduto finora la manifestazione che è molto un perspicace colti. ` Andato fino a novembre: Un giornale dell’isola di Rikers cade l’11 ottobre alle librerie un dispositivo digitale vicino voi. Se siete un fan dell’uomo o persino se non siete, sembra come varrà l’acquisto.

(Via l’avvoltoio)

Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona

Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona

Fonte: Il lavoro della prigione di Lil Wayne era monitor della protezione di suicidio ed è reale quanto suona (colto qui)

Commenta e condividi!

Precedente L'aumento di André the Giant di rintracciamento a fama come stella del cinema Successivo Kanye West Interessato Di aspetto si precipita per essere da Kim Kardashian laterale a seguito del furto a mano armata di Parigi!