Lea Michele realmente ama la sua estremità, più 4 nuove cose che dovreste conoscere

Lea Michele realmente ama la sua estremità, più 4 nuove cose che dovreste conoscere

La precedente stella di gioia e la regina corrente Lea Michele di grido abbellisce la copertura dell’edizione di novembre di Marie Claire e non hanno tenuto indietro quando è venuto a rispondere alle loro domande rapide nell’intervista accompagnante. Oltre al contatto sulla sua relazione corrente con il ragazzo Matthew Paetz, che sta datando per più un anno, inoltre ha riflesso sul suo amore passato, il Cory recente Monteith ed ha parlato di come ha passato dalla sua morte. Ci sono più da imparare circa Lea – compreso cui la ama intrometta le citazioni qui sotto.

  • Sul muoversi in avanti dopo la morte di Cory Monteith: “Ottenere all’altro lato prende molto lavoro. Tutto che possiate fare è di ottenere all’altro lato. È una lotta. Quando fate, c’è felicità là. È importante me tenere privato alcuno di quel processo con come ho ottenuto qui. Ma sono qui, sono buono e sono molto riconoscente per quello.„
  • Sul suo ragazzo, Matthew Paetz: “Matthew è un buon cuoco. L’alimento, per me, era sempre circa amore ed il collegamento.„
  • Sullo sperperare su una nuova casa: “La nuova casa ha potuto essere un poco baller. La ho guadagnata.„
  • Su fama e sull’essere sicuro in se stessa: “Tutti pensano che siate una stella con le rose che sono cadute ai vostri piedi. Dovete prendere alcune perforazioni f*cking. Ora ho mia scanalatura… che sono molto più informato. Inoltre non mi preoccupo tanto. Sono molto contento con me.„
  • Sulla sua parte del corpo favorita: “Amo la mia estremità. È uno showstopper.„

Lea Michele realmente ama la sua estremità, più 4 nuove cose che dovreste conoscere<

br>
Fonte: Lea Michele realmente ama la sua estremità, più 4 nuove cose che dovreste conoscere

Commenta e condividi!

Precedente 10 costumi rapidi facili e divertenti di Taylor Halloween basati sulle sue liriche Successivo Perché è tanto il raduno di Millennials dietro le sabbiatrici di Bernie? Abbiamo chiesto loro per scoprire