Lo scoppio di Escherichia coli del Chipotle si è sparso a nove stati, Starbucks e Costco ora inoltre colpiti

Cattive notizie per quelli di voi progettazione per avere un pranzo piacevole al Chipotle o a Starbucks in qualunque momento questo fine settimana. Lo scoppio di Escherichia coli del Chipotle (che ha cominciato il mese scorso e non è ancora sotto controllo) ha raggiunto tre nuovi stati, portanti il calcolare da sei stati a nove. Ed il ristorante del burrito non è da sè: secondo Delish, Starbucks ora sta ricordando i paninis dovuti temere che le verdure possano essere infettate (e per la risata perché non visitate mai il Chipotle o Starbucks, Costco colpito anche, FYI tutti voi.)

Iniziamo con il Chipotle: Associated Press riferisce che il CDC ha confermato più casi della gente che diventa malati da e.coli l’Illinois, Maryland ed in Pensilvania.

Fonte: Lo scoppio di Escherichia coli del Chipotle si è sparso a nove stati, Starbucks e Costco ora inoltre colpiti

Commenta e condividi!

Precedente Re Proves She di Gayle è appena come il resto di noi e non potrebbe aiutare ma concedere durante il fine settimana di ringraziamento! Successivo Ewan McGregor riprenderà il suo ruolo nel seguito di Trainspotting!