Mark Zuckerberg pubblica annunci di giornali a tutta pagina per scusarsi della “violazione della fiducia” di Facebook

Getty Image Lo scandalo di Cambridge Analytica in corso ha lasciato Facebook vacillante mentre l'enorme servizio di social media tenta di superare le conseguenze del presunto furto di dati su 50 milioni di utenti. Il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg si è scusato per lo scandalo (con atteggiamenti diversi da parte del pubblico in merito a tali scuse) e lo ha fatto di nuovo in forma di stampa con […]

Commenta e condividi!

Precedente Fottiti TUTTO DI NUOVO, Rick Santorum! Successivo "Black Panther" è ora il film di supereroi più grossolani di tutti i tempi negli Stati Uniti.