Mark Zuckerberg sostiene che i suoi dati sono stati compromessi anche dalla violazione di Cambridge Analytica

NOVITÀ: il CEO di Facebook Mark Zuckerberg afferma che i suoi dati personali sono stati inclusi in dati venduti a "terze parti malintenzionate". Https://t.co/MwO8IkFNjH pic.twitter.com/YXI6iwtbB0 – Evan McMurry (@evanmcmurry) 11 aprile 2018 Facebook L'amministratore delegato Mark Zuckerberg ha ricevuto un bombardamento nella corte dell'opinione pubblica martedì durante il suo primo giorno relativamente ventilato di testimonianza del Congresso, in cui apparentemente era pronto ad attaccare un altro […]

Commenta e condividi!

Precedente Tristan Thompson presumibilmente ingannato su Khloe Kardashian - Tutto ciò che sappiamo finora! Successivo Mark Zuckerberg sostiene che i suoi dati sono stati compromessi anche dalla violazione di Cambridge Analytica