A ‘Tutti i ragazzi che ho amato prima’ Sequel è ufficialmente in lavorazione per Netflix

Netflix

Le Romcom hanno iniziato il loro inevitabile ritorno (non combatterlo) nel 2018, grazie agli instancabili sforzi di Netflix, che ha portato gli abbonati a creare un enorme numero di Set It Up e l'oggettiva Bad Kissing Booth . Quanto è enorme? Nessuno sa veramente oltre Netflix, che è noto per tenere i numeri vicino alla sua manica, ma il servizio di streaming ha rivelato che To All The Boys I've Love è diventato rapidamente uno dei suoi film originali più visti di tutti i tempi. E ora (e forse dovuto in gran parte alla popolarità del rubacuori Noah Centineo), il sequel è ufficialmente in lavorazione per Netflix come parte del suo nuovo accordo con la Paramount come produttore.

Beh, forse l'attrattiva del film ha anche a che fare con il film che rappresenta una nuova svolta per il rom. Lana Condor ha emanato un forte senso di sé come Lara Jean Covey mentre si occupava comicamente della ricaduta romantica del film, e non aveva mai avuto bisogno di nessuno dei ragazzi che lei avesse mai provato per sentirsi completa. In ogni caso, Hollywood Reporter ha rivelato che un sequel incentrato su Covey sarà "uno dei primi" film in questo nuovo contratto (una delle numerose amicizie in studio che Netflix ha raccolto) che sembra essere un reciproco backscratching :

Paramount ha fornito i propri titoli di libreria a Netflix per anni e recentemente ha fatto affidamento sulla società di streaming per salvare lo studio da alcuni progetti costosi – come quando Netflix ha acquistato il film criminale di Martin Scorsese The Irishman per $ 105 milioni mentre era ancora in produzione e il budget si stava gonfiando, quindi ha impegnato altri $ 20 milioni per il progetto.

Il materiale di origine sembra essere abbondantemente rifornito a causa dell'autore Jenny Han già pubblicando un seguito all'argomento del film originale. Il secondo libro della serie è intitolato, PS I Still Love You , da non confondere con quello stupido romanzo di Gerard Butler delle sorelle, PS I Love You . Lara Condor ha recentemente discusso la possibilità di un sequel mentre ammette a ET Online che gli orari saranno presto impossibili sia per lei che per Centineo, che stanno godendo di una crescente domanda sia in TV che nei regni cinematografici di questi tempi, quindi Netflix e Paramount si sono comportati meglio , per evitare che un sequel venga posticipato per anni.

Non si sa se un secondo film possa effettivamente ricatturare il fulmine nella bottiglia del primo film, ma forse scopriremo finalmente chi ha fatto trapelare quel video hot tub , giusto? Questo è quello che voglio in un seguito.

(Via Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Busy Philipps ha visto Sarah Huckabee Sanders a Disney World e le ha dato un'occhiataccia Successivo Hailee Steinfeld "non saprà mai" come ci si sente ad andare al ballo o al ritorno a casa

Rispondi