Albert Finney è morto a 82 anni

Giovani trucchi non conoscenti potrebbero conoscere Albert Finney dei film di Bourne o Skyfall , e noi bambini degli anni '80 lo conosciamo come Daddy Warbucks nel film Annie, ma è un leggendario attore britannico la cui carriera risale a decenni e decenni, tra cui Tom Jones del 1963 ( non un film biografico sul famoso creatore di panty Tom Jones) in cui ha servito un po 'di sexy sexy di Woody Harrelson. Albert Finney è stato nominato per un Oscar cinque volte, ma non ha mai vinto. Bene, ora è in paradiso, vincendo tutti gli Oscar (se si preoccupa anche di quella merda, che sono sicuro che non lo fa), perché è morto all'età di 82 anni.

Il pubblicitario di Albert Finney ha dichiarato in una dichiarazione che è morto ieri per un'infezione al torace all'ospedale Royal Marsden. Gli fu diagnosticato un cancro ai reni nel 2011. Sua moglie Pene e il figlio Simon erano con lui quando si recò al grande al di là.

Albert Finney è un vero PADRONE !!!, dopo essersi diplomato alla Royal Academy of Dramatic Art. Come i più seri attori, la sua carriera di attrice è iniziata in teatro prima di entrare nel cinema con The Entertainer degli anni '60, Saturday Night e Sunday Morning . Poi ha ottenuto il ruolo che lo ha reso uno STAH nel 1963 di Tom Jones , che gli ha fatto ottenere la sua prima nomination all'Oscar. Gli è stato offerto il ruolo principale in Lawrence of Arabia , ma l'ha rifiutato, perché non stava per firmare un contratto multi-film con il suo produttore.

Negli anni '70 ha recitato nel ruolo di Scrooge in Scrooge e Hercule Poirot in Omicidio sull'Orient Express (che gli è valso il suo secondo Oscar). A Albert Finney non piaceva essere legato (vedi: il motivo per cui aveva rifiutato Lawrence d'Arabia ), così si è rifiutato di interpretare Poirot in altri film. Invece ha fatto The Dresser (che gli è valso il suo terzo Oscar), Under the Volcano (che gli è valso il suo quarto Oscar), e Annie , che avrebbe dovuto ottenere un Oscar, ma quei trucchi stupidi non hanno nemmeno nominato lui per quello.

Dagli anni '80 fino al 2012, è stato anche in Orphans , Miller's Crossing, Breakfast of Champions, Erin Brockovich (e ha ottenuto il suo ultimo Oscar per questo), Traffic, Big Fish e Corpse Bride.

Una cosa che ho imparato leggendo della sua vita è che è diventato un maestro nel trasformare la merda. Ha anche rifiutato l'offerta di cavalier nel 2000 perché pensava che fosse una tradizione che perpetuava lo " snobismo ". Quindi aggiungi quel piccolo fatto alla lista delle cose di Albert Finney che mi fa svenire, insieme a quell'onda d'oro di serrature che ha lavorato in Tom Jones .

Riposa in pace, Albert Finney.

Pic: United Artists

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente DM: La duchessa Meghan commette gli stessi errori mediatici della principessa Diana? Successivo I registi di "Avengers: Endgame" erano preoccupati che Captain Marvel fosse troppo potente

Rispondi