Alec Baldwin Slams Trump per aver presentato una minaccia per la sicurezza di lui e della sua famiglia

Getty Image

Dopo essere stato ridicolizzato ancora una volta da Alec Baldwin su Saturday Night Live durante il fine settimana, il presidente Donald Trump ha presumibilmente scattato su Twitter per trasmettere le sue rimostranze. Nonostante il fatto che la lunga serie di sketch comici abbia letteralmente arrostito ogni presidente seduto nei 40 anni passati in onda, Trump si sente come se dovesse essere esentato dalle battute – soprattutto perché è un dittatore di fama che ammira gente del calibro di Vladimir Putin e Kim Jong Un.

"Niente di divertente sul noioso Saturday Night Live su Fake News NBC," ha twittato Trump. "La domanda è: come riescono le reti a farla franca con questi posti di lavoro totali repubblicani senza retribuzione? Allo stesso modo per molti altri spettacoli? Molto ingiusto e dovrebbe essere esaminato. Questa è la vera collusione! "Il presidente ha poi seguito un tweet tutto in maiuscolo che si riferiva ai media come il" nemico del popolo ", uno dei suoi punti di discussione preferiti.

Oltre a essere deriso per avere una pelle incredibilmente magra, nella notte di domenica Baldwin ha risposto all'ultimo capriccio di Trump. "Mi chiedo se un presidente seduto che esorta i suoi seguaci che il mio ruolo in una commedia televisiva mi qualifichi come un nemico del popolo costituisca una minaccia per la mia sicurezza e quella della mia famiglia?", Ha proposto.

Non sorprendentemente, altri hanno concordato:

Sfortunatamente, la discussione quasi certamente cadrà nel vuoto. Anche dopo che uno dei suoi sostenitori ha spedito pipe bombs ai suoi vari nemici percepiti, Trump si rifiuta di usare retorica caricata che potrebbe potenzialmente incoraggiare la violenza.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Un comandante del NYPD presumibilmente vuole che i suoi ufficiali sparino a 50 Cent sulla vista Successivo Hot Slut del giorno!

Rispondi