Angelina Jolie dirigerà un programma di attualità della BBC per bambini


Angelina Jolie esce da "Fighting Stigma Through Film Festival" a Londra

Pensi che Angelina Jolie possa mai candidarsi per un incarico politico? Dieci anni fa, cinque anni fa, anche due anni fa, non avrei detto niente. Avrei detto che Angelina si sente come se potesse fare il meglio lavorando il sistema dall'esterno. Ma nella prima cotta del divorzio di Angelina e Brad Pitt, c'erano voci che Brad era sconcertato dal graduale passaggio di Angelina alla politica, e che sembrava essersi avviata verso una carriera politica … nel Regno Unito. Pensavo che fosse solo parte della sua campagna diffamatoria, solo un tentativo di dipingere Angelina come un'arpia che lo rendeva infelice in ogni modo. Ma considerando che il 2018 è stato l'anno in cui le donne si sono alzate e hanno detto "f-k questo, sono in corsa per l'ufficio", sto iniziando a chiedermi se il piano a lungo termine di Angelina si concentrerà sulla politica britannica. Sta costruendo una vera vita per se stessa nel Regno Unito, e ora questo:

Angelina Jolie è entrata a far parte di un imminente programma di attualità della BBC per bambini destinati ad atterrare nel 2019. Il nostro mondo, di cui Jolie sarà produttore esecutivo, inizierà come programma settimanale di 10 episodi volto a promuovere l'alfabetizzazione mediatica globale tra i bambini tra i 7 ei 12 anni. Secondo la ricerca britannica commissionata dalla BBC, sette è l'età in cui i bambini diventano consapevoli delle notizie e 12.6 è l'età media in cui un bambino americano si iscrive a un account di social media, quindi il tempo tra "rappresenta una finestra per infondere nei bambini il valore di porre domande e una possibilità di sviluppare il pensiero critico ".

"Non c'è mai stato un momento in cui era più importante introdurre la prossima generazione a notizie obiettive e imparziali e spiegazioni fattuali degli eventi e delle questioni che hanno dato forma al nostro mondo", ha detto Jolie. "I bambini oggi sono esposti a molte opinioni, ma non necessariamente a informazioni fondate sui fatti e affidabili." Jolie ha aggiunto: "Come madre, sono molto felice che il BBC World Service stia compiendo questo passo. Per me è anche importante che il progetto sia globale e che aiuti i giovani di paesi diversi a connettersi tra loro e ad avere maggiore consapevolezza e comprensione delle notizie su base internazionale ".

Questo progetto vuole essere di portata globale, coinvolgendo i bambini dall'Argentina allo Zimbabwe. Partirà con una versione inglese, ma la BBC cercherà partner di produzione per espandere la programmazione in più lingue.

Il nostro mondo sarà un progetto multimediale con elementi digitali e di trasmissione, tra cui un programma televisivo settimanale di mezz'ora. La BBC avvierà una prova di 10 settimane del progetto ed è in trattative con un certo numero di organizzazioni internazionali di media digitali e broadcast interessati alla coproduzione e alla distribuzione. I programmi TV pilota saranno distribuiti tramite le attuali partnership televisive del World Service e altre emittenti idonee a livello internazionale.

[Da The Hollywood Reporter]

Forse sto uscendo con me stesso, ma sono cresciuto con questo genere di cose nella mia classe – Channel One è stato un elemento fisso della mia istruzione scolastica pubblica, dai, dai 5 ai 10 anni? Era una trasmissione di notizie per bambini e usata come supplemento educativo, e la notizia era piuttosto internazionale, a ripensarci. Sembra un grande progetto per Angelina e per i bambini di tutto il mondo. È vero che i bambini capiscono molto più di quanto pensiamo, e anche se non sono in grado di elaborare ogni singola cosa che sta accadendo nel mondo, è bello esporli a una programmazione specializzata che non parli loro. Angelina ha bisogno di passare più tempo nel Regno Unito per produrre questo spettacolo?

Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra

Foto per gentile concessione di Backgrid.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Jessica Lowndes batte un bikini, Megan Fox ha una faccia di plastica e altro Successivo Elsa Pataky: "Non vivrò mai più a Los Angeles, non riesco a vedermi vivere di nuovo in una città"

Rispondi