Angelina Jolie era a Londra per il festival ‘Fighting Stigma Through Film’

Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra

Prima del Ringraziamento, abbiamo sentito che Angelina Jolie aveva organizzato una specie di festival cinematografico di due giorni che si sarebbe concentrato su storie di stupri in zone di guerra. Penso che sia stato un errore chiamarlo o riferirlo ad un "festival del cinema", quando in realtà era probabilmente più di un'esperienza educativa, simile a un seminario, con filmati documentari e racconti di prima mano delle vittime. Ad ogni modo, Angelina Jolie ha davvero passato una fetta della sua festa del Ringraziamento a Londra, facendo questo festival / seminario intitolato Fighting Stigma Through Film, che ha ospitato al British Film Institute. Queste foto provengono da Angelina che esce dal BFI. Buon Dio, è bellissima. Sono solo io o lei ha guadagnato un po 'di peso? Lei sembra più sana in queste foto.

Angelina Jolie continua a combattere per le vittime di violenza sessuale in guerra. Parlando al festival Fighting Stigma Through Film a Londra venerdì, Jolie ha descritto il crimine come "un urgente problema internazionale", aggiungendo che "cambiare atteggiamenti e leggi e sfidare lo stigma e l'impunità per la violenza sessuale in tutte le nostre società è opera di generazioni. È tutto di te, siamo tutti insieme. "

Il festival Fighting Stigma è una propaggine della più ampia campagna Prevenire la violenza sessuale in conflitto (PSVI), fondata nel 2012 dall'ex segretario degli esteri britannico William Hague. Presenta 35 film incentrati sulla discriminazione e lo stigma sociale affrontati dai sopravvissuti allo stupro e altri forme di violenza sessuale in conflitto. I cineasti provengono da 14 paesi diversi, tra cui la Siria, la Birmania, la Russia e la Nigeria. Tra gli altri partecipanti ci sono Sophie Wessex e il ministro degli esteri britannico Jeremy Hunt.

"Posso solo immaginare il tipo di difficoltà che molti di voi hanno affrontato per arrivare a questo punto delle vostre vite", ha detto calorosamente Jolie ai cineasti riuniti al British Film Institute sulla Southbank di Londra. Jolie ha proseguito: "Sin dall'inizio, PSVI ha riunito sopravvissuti, società civile ed esperti legali con il governo per lavorare insieme per influenzare il cambiamento; non governo che dice alla società civile o ai sopravvissuti cosa deve essere fatto, ma ascoltando e sostenendo le voci delle persone più direttamente coinvolte ".

Mentre si trova dietro al microfono, Jolie intervisterà un numero di ospiti di alto profilo sulle possibili soluzioni alla violenza sessuale nei luoghi di guerra e sul tema altrettanto sconvolgente della crisi globale dei rifugiati.

"Spero che lavoreremo su questo per molti anni a venire", ha detto Jolie al pubblico del BFI, aggiungendo che è stato fondamentale consentire "alle voci che hanno definito l'agenda di essere quelle dei sopravvissuti".

[Dalle persone]

Non mi sorprenderebbe affatto se Angelina si trasferisse a tempo pieno a Londra, una volta che tutto fosse stato risolto con il divorzio e la custodia della guerra. Lei è così a suo agio lì, e sta costruendo tranquillamente una vita per se stessa lì, con un focus sulla sua iniziativa Prevenire violenza sessuale in conflitto. Adesso ha anche molti buoni amici a Londra. Per quanto riguarda questo festival del cinema – sembra un argomento devastante, ma storie necessarie da raccontare. Confido che Jolie ei cineasti non abbiano partecipato a questo evento per motivi di sfruttamento. Probabilmente Jolie ha usato il suo nome per metterlo insieme e per far luce sul lavoro di questi registi.

Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra

Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid.
Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra
Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra
Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra
Angelina Jolie trasuda glamour mentre emerge da BFI Waterloo a Londra
Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra
Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Cardi B. Depresso dall'essere così grasso, Eiza Gonzalez in bikini e altro Successivo Joe Scarborough e Mika Brzezinski si sono sposati negli Archivi nazionali di DC

Rispondi