Angelina Jolie ha chiesto alla corte un’estensione in modo che lei e Brad potessero continuare a negoziare

Angelina Jolie lascia il BFI dopo aver frequentato un seminario sulla violenza sessuale

Angelina Jolie e Brad Pitt avrebbero dovuto essere bloccati nelle trattative dell'ultimo minuto con i loro avvocati questa settimana e la settimana prossima. In origine, dovevano recarsi in tribunale il 4 dicembre per iniziare la loro udienza di custodia contenziosa, che avrebbe deciso sulla custodia dei cinque figli più giovani di Jolie-Pitt. Non sono ancora sicuro al 100% del motivo per cui hanno scelto di affrontare la custodia prima, prima ancora che avessero elaborato un accordo finanziario preliminare, ma sospetto che le cose finanziarie siano legate alla custodia, in quanto … se Angelina riceve l'affidamento primario, Brad Devo lei più a sostegno. Tuttavia, sembra che dopo più di due anni, dovrebbero essere molto più avanti. Sfortunatamente, il processo sembra rallentare – Angelina ha appena chiesto un'estensione mentre i suoi avvocati negoziano con gli avvocati di Brad.

Angelina Jolie e Brad Pitt sono bloccati nelle discussioni per cercare di raggiungere un accordo sulla custodia dei loro figli e hanno appena chiesto alla corte di dare loro più tempo con il giudice privato in modo che possano raggiungere il traguardo. Secondo i documenti, ottenuti da The Blast, Jolie ha presentato una clausola per estendere la nomina dell'onorevole John Ouderkirk come giudice che si occupa della questione della custodia nel loro divorzio. Come abbiamo riferito, Ouderkirk è lo stesso ragazzo che ha officiato il matrimonio di Pitt-Jolie nel 2014.

Jolie, che osserva che Ouderkirk è stato risarcito privatamente dalle due stelle, vuole assicurarsi di supervisionare tutte le richieste e le richieste di pre-processo, e poi gestire il processo di custodia privata, se necessario. La coppia chiede che il giudice sia prorogato fino al 31 dicembre 2019. Ouderkirk aveva in precedenza l'intenzione di salire a bordo fino a giugno, quindi sembra che le star si stiano assicurando di avere abbastanza tempo per raggiungere un accordo senza andare a un processo.

[From The Blast]

La mia lettura di questo è che l'udienza della custodia, se dovesse accadere, sarà respinta fino al 2019, ma entrambe le parti stanno veramente cercando di risolvere questa parte in modo extragiudiziale. Ancora non so come mi sento, per inciso. Ad esempio, penso che un'effettiva udienza per la custodia sarà difficile per i bambini, ma penso anche che Brad probabilmente otterrà termini più generosi da un accordo di transazione extragiudiziale. Forse sto sbagliando? Ad esempio, un anno fa, avrei detto che Angelina non si sarebbe mai seduta a parlare di un accordo. Ma lei sembra essersi ammorbidita un po '. O forse c'è un altro angolo che non ho considerato.

Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra

Foto per gentile concessione di Backgrid.
Angelina Jolie lascia il BFI dopo aver frequentato un seminario sulla violenza sessuale
Angelina Jolie parte dopo un seminario sulla violenza sessuale al BFI di Londra
Angelina Jolie esce da "Fighting Stigma Through Film Festival" a Londra

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Fatwobic Gwyneth Paltrow si degna per vendere vestiti a persone pesanti Successivo Il "Libro verde" è davvero un film problematico sulla razza?

Rispondi