Apri messaggio: ospitato dalla ricevuta CVS lunga quasi 6 piedi

Questo è stato OBBLIGATORIO per accadere un giorno. Come patron del CVS, questa cosa della lunghezza della ricevuta è diventata ridicola. Basta chiedere a Washington DC Emma Keane . Fox 5 DC (tramite The Takeout ) ha riferito su Emma che lascia un CVS un giorno con un LUNGO RICEVIMENTO che misura a 5'8 ". Quella ricevuta è alta come me! È come se qualcuno avesse chiesto a un bugiardo patologico di 65 anni di ricevere le ricevute per tutte le loro bugie!

E prendi questo: ha comprato solo tre oggetti!

Keane è davvero una brava persona per questo, dato che possiede sicuramente il senso dell'umorismo necessario per sfruttare appieno i brevi momenti di fama virale. Ha persino messo la ricevuta sul posto di lavoro per i suoi colleghi per confrontare le loro altezze contro, con un Post-It che chiedeva: "Quante ricevute di CVS sei?"

Si scopre che io sono solo uno. Emma ha bisogno del suo show perché ha postato le foto della ricevuta dalla sua cucina e ha scoperto che Internet è snella e preoccupata per il suo bere.

La teoria è che Emma fa parte del programma ExtraCare di CVS che stampa una MASSA di coupon ogni volta che acquisti qualcosa. È vero. Ho quella carta. Quindi aspetto che quella dannata ricevuta di dimensioni anaconda stampi e alla fine raggiunga il pavimento e inizi a rannicchiarmi attorno alle caviglie. Tu sai perché? Premi ExtraBucks. A volte ti qualifichi per soldi gratis. Quindi c'è un brivido quando ricevi una ricevuta che dice che stai recuperando due dollari per spendere in qualsiasi modo tu voglia! Vale la pena aspettare due mesi perché quella dannata cosa finisca di stampare perché il denaro gratuito è così eccitante. Sono le piccole cose che contano.

Pic: Twitter

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Pete Davidson si è scusato con il membro del Congresso Elect Dan Crenshaw In Person On "Saturday Night Live" Last Night Successivo Gerard Butler ha pubblicato una foto che mostra che la sua casa è stata bruciata negli incendi della California

Rispondi