Artie Lange, in qualche modo ancora vivo, si dirige verso la riabilitazione

Se non sei un fan di Howard Stern, potresti non avere familiarità con Artie Lange, il comico che è altrimenti famoso per il suo periodo in MADTV e il suo ruolo secondario in un grande magazzino di Santa in Elf . Chiunque conosca Artie lo ama, ma ha un problema: la cocaina. Artie ha fatto così tanto cocaina che il suo fottuto naso è esploso, cosa che non sapevo fosse una cosa, ma eccoci qui.

Gah! Seriamente, che diavolo è? Vedi un chirurgo plastico, Artie. Possono fare magie con il naso, basta chiedere a Scarlett Johansson il numero del suo ragazzo. L'hai mai vista prima delle foto? Fondamentalmente hanno costruito il suo intero corpo con garze e rinforzi.

All'improvviso, pochi giorni fa, le persone di Artie hanno pubblicato un avviso sul suo Twitter che stava per entrare in una struttura di trattamento a lungo termine.

In seguito hanno aggiunto che era stato trattenuto dalla polizia per smaltire la sbornia e non era stato arrestato, nonostante le segnalazioni contrarie.

Apparentemente la varietà ha confermato questo , dicendo che mentre si drogava, c'era una registrazione di lui che aveva droghe ma nulla che normalmente accompagna un arresto.

Secondo il database dei detenuti della Contea di Essex, Lange era in possesso di una sostanza controllata. Tuttavia, non vi sono informazioni sulle condanne o sulle obbligazioni elencate sul sito web. La squadra di Lange non ha affrontato il possesso della sostanza controllata, ma ha detto "è ora".

Amo Artie perché ha dato al mondo That's My White Mama :

Uomo, che ancora regge. Metti insieme la tua roba, Artie, stiamo tirando per te.

Il post Artie Lange, in qualche modo ancora vivo, è diretto a Rehab è apparso per la prima volta su The Blemish .

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Ashley Graham dice che ti ossiderà per sempre, le boobies di Lindsey Pelas sono ancora vive e altro Successivo Max Greenfield serve piatti nella sua scena di sesso bollente nella nuova Veronica Mars

Rispondi