Banksy pubblica un video di “Director’s Cut” per “Girl With Balloon” che suggerisce lo Shredder Jammed

Bentornati alla strana e continua storia di Banksy's Girl With Balloon , alias Love is in the Bin , probabilmente l'opera d'arte intenzionalmente più danneggiata del mondo. Quando ne parlammo per ultimo, lo sconosciuto collezionista che lo acquistò pochi secondi prima che fosse parzialmente triturato aveva deciso di tenerlo . Oggi, l'artista che ha creato (e distrutto) ha pubblicato un video intitolato "Shredding the Girl and Balloon – The Director's Cut".

Il video, che dura solo tre minuti, si espande nel video precedente, mostrando più del trituratore che viene installato di nascosto nell'inquadratura, più degli avventori di Sotheby's che bevono champagne e chiacchierano prima dell'ormai infame asta, più dell'asta stesso, e più della triturazione stessa. Banksy inoltre modifica in un colpo le mani di qualcuno di un misterioso (suo, o forse un sostituto) premendo un pulsante che invia il dipinto attraverso i denti aguzzi. (Lo scatto è stato chiaramente girato in seguito).

L'unica rivelazione importante del video arriva alla fine: le parole "In prove ha funzionato ogni volta …" riempiono lo schermo, seguito dal filmato di una finta Ragazza con palloncino che attraversa il trituratore per intero, provocando un lavoro completamente danneggiato.

Ciò sembra confermare ciò che alcuni avevano sospettato: che nessuno di Girl With Balloon sarebbe sopravvissuto, che la metà non sarebbe uscita dall'inquadratura, che non avrebbe mai dovuto essere considerata parzialmente distrutta, ma anche parzialmente salvata.

Banksy ha pubblicato il video sul suo sito , ma anche sul suo Instagram, con una didascalia che diceva, "Alcune persone pensano che non sia stato un briciolo. Lo ha fatto. Alcune persone pensano che la casa d'aste fosse dentro, non lo erano. [Sic]”

Foto Instagram

Così è Girl with Balloon , che Banksy ha ribattezzato Love is in the Bin , un semi-successo o un semi-fallimento? O è un fallimento totale? O è un successo totale, semplicemente non nel modo in cui era previsto? In ogni caso, il dipinto si trasformava ancora in una mucca da mungere, allineando le tasche di Sotheby e quelle di Sotheby. Banksy ha creato non solo la storia, ma un'opera di storia che vivrà. Diavolo, un giorno potrebbe essere appeso a un muro in un'esposizione di museo sull'anti-arte, a pochi centimetri dalla Fontana di Marcel Duchamp .

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente "Mandy" di Nicolas Cage è il thriller del servizio di streaming di Horror Successivo Ora MoviePass è indagato per la potenziale frode del Procuratore generale di New York

Rispondi