Chet Haze incolpa il suo uso della N-Word su droghe e trolling per l’attenzione


18 ottobre 2018 / Inserito da:

Mieka

Chester Hanks sembra essere in una banda di motociclisti ora. È anche un attore in Empire . Sono finiti i denti ricoperti d'oro, e per fortuna, così sono i suoi frequenti escrementi di N-Word. The Artist Precedentemente conosciuto come Chet Haze sta tornando alle sue radici come un ricco ragazzo bianco e ha assunto il motto " SAY LESS " come forza trainante nella sua vita. A tal fine, è apparso di recente su The Red Pill Podcast With Van Lathan , per dire di più sul perché in precedenza si sentiva autorizzato a usare N-Word, volenti o nolenti. Risposta breve: era alto. Risposta più lunga: stava trollando in uno sforzo disperato per scatenare la sua carriera rap. Risposta più lunga (non detta): il suo papà lo ha chiamato Chester e gli ha fatto guidare fino alle superiori in un PT Cruiser hand-down. (Nota di Michael: PT Kwuzer , dici?)

Nel 2015, Chester ha usato la difesa " stile di vita " per spiegare perché ha lasciato cadere liberamente N-Word sui post di Instagram e nella sua musica, sostenendo che lo stava facendo per la cultura. Ora capisce che era zoppo. Chester ha detto (via Pagina sei ):

"Ho fatto l'ultima cosa zoppa", ha detto. "Ho fatto l'ultima cosa da cornball. E quella merda non era bella. "

Mi chiedo se Lucious Lyon (a titolo di Baby Wipes Howard) dovesse avere un cuore a cuore con lui sul set per raddrizzarlo, sai, douche a douche? Ma essere un cornball zoppo non era la ragione principale che Chester aveva dato.

Chiese perché si sentisse a suo agio nell'usare la legatura, disse all'ospite: "Numero uno, io ero su un sacco di droghe … volevo essere, tipo, giù, capisci cosa intendo? Mi sentivo come se non bastasse. "

Era su Ambien? Questa è l'unica droga che posso pensare che possa farti scrivere cose deplorevoli sui social media. Scusa Chester, essere un drogato di strada non è una scusa valida. Prendi una prescrizione la prossima volta! La vera verità è lì, però, voleva essere " giù ". Chester ha continuato:

"Low-key, come inconsciamente, guardando indietro ora mi rendo conto che stavo trollando", ha detto. "Ho pensato, tipo, pazzeschi buffonate e solo scatenare il cazzo e fare un po 'di merda pazzesca mi avrebbe fatto accendere la mia carriera".

Risulta tutto ciò che era per nulla. Immagino che la vera risposta sia stata abbastanza sobria da far fare un paio di telefonate a papà e piazzare un ruolo in Empire . Ecco l'intervista di Chester (la discussione in N-Word è nel terzo frame).

E se hai qualche idea su cosa Chester dovrebbe chiamare il suo club motociclistico, sta cercando dei suggerimenti!

Pic: Instagram

Le nostre regole per i commenti sono piuttosto semplici:

Se fai commenti eccessivamente offensivi (razzisti, bigotti, ecc.) O vai fuori tema quando non in un Open Post , i tuoi commenti saranno cancellati e sarai bannato. Se vedi un commento offensivo o spam che ritieni debba essere cancellato, segnalalo alle mod e loro saranno per sempre grati e ti daranno il loro primogenito (anche se probabilmente non lo vorrai).

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente John Krasinski ha avuto un ruolo non accreditato come uno dei mostri in 'A Quiet Place' Successivo Dietro le quinte dell'era moderna delle esperienze infestate

Rispondi