Colin Kaepernick è il volto della campagna “Just Do It” dei 30 anni di Nike

È difficile da credere, ma due anni fa, le proteste di Colin Kaepernick non erano così controverse come lo sono oggi. Nel 2016, le proteste di Kaepernick – dove si è seduto o preso un ginocchio durante l'inno nazionale ai giochi NFL – sono state viste come una parte di una conversazione difficile e complessa sulla razza, la violenza della polizia nelle comunità di colore, patriottismo e […]

Commenta su Facebook
Precedente Roger Federer ha perso gravemente un tizio australiano nel quarto turno degli US Open Successivo Shauna Sexton risponde alle affermazioni che ha incoraggiato Ben Affleck a ricadere

Rispondi