Donald Trump non ha mai voluto visitare una zona di combattimento: “Ha paura di quelle situazioni”

Trump parla prima di lasciare la Casa Bianca per vedere i danni da incendi in California

Donald Trump è un uomo debole. È un codardo. Le sue più grandi paure includono il vetro di dimensioni normali, un normale giorno di otto ore, la pioggia, le stelle piene di chiacchiere, Robert Mueller, il controllo ortografico e l'esercito degli Stati Uniti. Donald Trump ha deriso e insultato le famiglie delle stelle d'oro e si è rifiutato di onorare i veterani. Odia i prigionieri di guerra. Non ha onorato un memoriale della prima guerra mondiale perché pioveva. Di recente ha attaccato un ammiraglio in pensione, William McRaven, che faceva parte dell'operazione per uccidere Osama Bin Laden. Rifiuta anche di recarsi in qualsiasi zona di guerra per visitare le truppe. È diventato un punto di discussione di basso profilo, anche tra i più amichevoli commentatori conservatori, il rifiuto di Trump di fare un viaggio in Afghanistan o in qualsiasi base militare all'estero. Bene, ora fonti dicono al Washington Post che un viaggio è probabilmente in corso, ma il vigliacco dal pugno di bambino è ancora molto, molto spaventato.

Il presidente Trump ha iniziato a dire ai consulenti che potrebbe visitare le truppe in una zona di combattimento per la prima volta nella sua presidenza, poiché è stato sottoposto a un controllo crescente per il trattamento degli affari militari e alla mancata visita dei membri del servizio dislocati in Afghanistan o in Iraq. Trump ha finora rifiutato di visitare quelle regioni di combattimento, dicendo che non vuole associarsi a guerre che considera fallimenti, secondo i consiglieri attuali e precedenti, che hanno parlato sulla condizione di anonimato per descrivere le conversazioni private. I consulenti attuali hanno detto che Trump non dovrebbe visitare una zona di guerra durante la pausa del Ringraziamento, che trascorrerà nel suo golf resort Mar-a-Lago in Florida.

Il presidente ha spesso scelto se stesso come campione del Pentagono, invocando la forza e le dimensioni dell'esercito nei suoi incontri elettorali e su Twitter. Allo stesso tempo, ha spesso criticato le missioni e le decisioni militari statunitensi mentre attaccava personalmente alcuni ex leader militari, contribuendo a un complicato rapporto con le forze armate che comanda. Sebbene abbia firmato le richieste del Segretario alla Difesa Jim Mattis per rafforzare la presenza militare americana in Afghanistan e Siria e mantenere l'impronta in Iraq, Trump non è un fan delle operazioni militari statunitensi.

Nelle riunioni su una potenziale visita, ha descritto le missioni in Iraq e in Afghanistan come "una vergogna totale", secondo i consiglieri. Ha anche citato i voli lunghi e potenziali rischi per la sicurezza come ragioni per cui ha evitato le visite in zona di combattimento, hanno detto.

Trump ha parlato in privato delle sue paure sui rischi per la propria vita, secondo un ex alto funzionario della Casa Bianca, che ha discusso la questione con il presidente e ha parlato sulla condizione di anonimato per parlare candidamente delle preoccupazioni di Trump.

"Non è mai stato interessato ad andare", ha detto il funzionario di Trump visitando le truppe in una zona di combattimento, citando le conversazioni con il presidente. "Ha paura di quelle situazioni. Ha paura che la gente voglia ucciderlo. "

[Dal Washington Post]

Vorresti prendere la mia contrarian? Non penso che Trump dovrebbe visitare le truppe. Sì, fa schifo e sì, LUI SUCCHIA. Ecco perché non voglio vederlo circondato da soldati, fingendo di essere un He-Man in una zona di guerra. Anche se lasciano una scia di cheeseburger per lui e lo fanno pungere come un pazzo per un breve momento in un pericoloso avamposto militare, i media lo tratteranno come "è finalmente presidenziale, sì." No – non è mai presidenziale. Non ho bisogno di vedere l'affare-seminterrato Grande propaganda. Inoltre, se non visita mai le truppe, questo sottolinea ulteriormente il punto – che il partito repubblicano è pieno di cose da fare quando si tratta di "sostenere le truppe" e "rispettare i militari". Questa è stata la propaganda del GOP per decenni. È sempre stato bullsh-t. Con Trump, il pubblico americano può finalmente vederlo per quello che è.

Presidente Donald J. Trump Bill Signing

Foto per gentile concessione di Avalon Red.
Trump parla prima di lasciare la Casa Bianca per vedere i danni da incendi in California
Presidente Donald J. Trump Bill Signing

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Il gatto di Frankie Muniz ha acceso il rubinetto, la casa allagata: "Tutto quello che possiedo, distrutto" Successivo "La cena dei corrispondenti della Casa Bianca non avrà un comico nel 2019"

Rispondi