Emilia Clarke sul finale: “Sto accanto a Daenerys. Sono accanto a lei! Non posso non

Lo spettacolo di fiori di Chelsea

SPOILERS per Game of Thrones.

Entertainment Weekly ha avuto l'intervista di uscita di Emilia Clarke, come hanno fatto per tutti i principali morti di personaggi su Game of Thrones. Entrando nel finale, mi sono chiesto quale degli attori principali sarebbe morto, e mi ero convinto che fosse Tyrion. Non era. Jon Snow ha pugnalato Dany mentre la baciava e la chiamava la sua regina. Era f-ked up. Ad ogni modo, questo pezzo di EW è buono perché puoi sentire Emilia cercando davvero di evitare di dire "gli scrittori massacrati in questa stagione". Puoi leggere il pezzo completo qui . Alcuni punti salienti:

Quando ha letto per la prima volta la scena della morte: "Cosa, cosa, cosa, COSA !?", l'attrice ricorda di aver pensato. "Perché esce da f-king da nessuna parte. Sono sbalordito. Assolutamente non l'ho mai visto arrivare. "

Una volta assorbì le sceneggiature: "Ho pianto. E sono andato a fare una passeggiata. Uscii di casa e presi le chiavi e il telefono e tornai con le vesciche ai piedi. Non sono tornato per cinque ore. Sono tipo, 'Come faccio a fare questo?' "

Come Emilia vede l'arco di Dany: "Comincia genuinamente con le migliori intenzioni e spera davvero che non ci sarà qualcosa che affonda i suoi più grandi piani. Il problema è che [gli Stark] non le piacciono e lei lo vede. Lei dice "Ok, una possibilità". Lei dà loro questa possibilità e non funziona e lei è troppo lontana per girarsi. Ha fatto il suo letto, ci sta mettendo dentro. E 'fatto. E questa è la cosa. Non penso che lei capisca fino a quando non succede – il vero effetto delle loro reazioni su di lei è: "Non me ne frega niente". Questa è la mia intera esistenza. Dalla nascita! È stata letteralmente portata in questo mondo andando, 'Corri!' Questi f-kers hanno f-ked tutto su, e ora è, 'Tu sei la nostra unica speranza.' C'è così tanto che è assunta nel suo dovere nella vita di rettificare, così tanto che lei è stata vista e vista e vissuta, perduta, sofferta e ferita. Improvvisamente queste persone si stanno voltando e dicendo: "Non ti accettiamo". Ma lei è troppo lontana. Ha già ucciso così tante persone. Non posso trasformare questa nave in giro. È troppo. Uno per uno, vedi che tutte queste stringhe vengono tagliate. E c'è solo quest'ultima discussione che sta trattenendo: c'è questo ragazzo. E lei pensa: "Mi ama, e penso che sia abbastanza". Ma è abbastanza? È? Ed è solo quella speranza e il desiderio che finalmente ci sia qualcuno che la accetti per tutto quello che è e … lui non lo fa. "

Emilia ha visto l'omicidio di Missandei come un'enorme pausa per Dany: "C'è una serie di punti di svolta che vedi per Daenerys nella stagione, ma questa è la rottura più grande. Non c'è niente che non farò dopo aver perso Missandai e aver visto il sacrificio che era pronta a fare per lei. Questo la rompe completamente. Non è rimasto nulla per fare una scelta difficile. "

Eseguendo Varys: "Lei lo ha avvertito f-king la scorsa stagione. Amiamo Varys. Amo [attore Conleth Hill]. Ma cambia i suoi colori tutte le volte che vuole. Ha bisogno di conoscere le persone che la supportano a prescindere. Quella era la mia unica opzione, in sostanza, è ciò che intendo. "

Su Cersei muore: "Con Cersei, è un gioco da ragazzi completo. Lady è una pazza madrepatria. Sta andando giù. "

Cosa pensa veramente del destino di Dany: "Stai per chiederti se, come Emilia, non sei d'accordo con lei in qualsiasi momento. È stata una folle lotta leggendo le sceneggiature. Quello che mi è stato insegnato alla scuola di recitazione – e se lo stampi ci saranno degli insegnanti di recitazione che vanno 'questo è un toro', ma qui andiamo: mi è stato detto che il tuo personaggio ha ragione. Il tuo personaggio fa una scelta e devi essere proprio così. Un attore non dovrebbe mai avere paura di sembrare brutto. Abbiamo lati più brutti per noi stessi. E dopo 10 anni di lavoro su questo spettacolo, è logico. Dove altro può andare? Ho provato a pensare quale sarà il finale. Non è che all'improvviso se ne andrà, 'Okay, metto un bollitore e metto i biscotti nel forno e ci sediamo e ci divertiamo un mondo e facciamo uscire alcuni bambini.' Non sarebbe mai successo. Lei è un Targaryen. Pensavo che sarebbe morta. Mi sento molto preso come personaggio in questo senso. È un finale molto bello e commovente. Spero che quello che vedrai in quell'ultimo momento mentre sta morendo è: c'è la vulnerabilità – c'è la bambina che hai incontrato nella stagione 1. Vedi? Lei è proprio lì. E ora, lei non c'è più … Ma dopo aver detto tutte le cose che ho appena detto … sono accanto a Daenerys. Sono accanto a lei! Non posso. "

[Da EW]

Entertainment Weekly ribadisce anche che questo fa parte del piano di George RR Martin per l'atto finale, e che ha mostrato Benioff e Weiss il contorno anni fa, ma ovviamente tutto non era perfettamente canonico con la visione originale di Martin, quindi qualunque cosa. Mi sento Emilia – so che tutti pensavano che fosse una cattiva attrice diverse stagioni fa, ma sentivo di aver fatto un ottimo lavoro con Dany nel suo complesso, e ha fatto il meglio che poteva con alcune sceneggiature e lo sviluppo del personaggio. Per lo più, sono depresso che dalla Stagione 8, Dany è stato a malapena autorizzato a raccontare la sua stessa storia, abbiamo dovuto essere confuse narrazioni su Dany da altri personaggi. Si è infastidito.

danydragon

Foto per gentile concessione di HBO / Game of Thrones.

Britney Spears annuncia la sua nuova residenza a Las Vegas
Lo spettacolo di fiori di Chelsea
Dany stark
Servizio del Commonwealth Day all'Abbazia di Westminster
danydragon
Il fondo per la ricerca sul cancro delle donne "Una serata indimenticabile"

Commenta su Facebook
Precedente Troie di compleanno Successivo Bottiglie d'acqua che appaiono nel finale di "Game Of Thrones" sembra giusto

Rispondi