Ennio Morricone Claims Playboy Germany ha realizzato un’intervista in cui recita Quentin Tarantino

Ennio Morricone è un compositore leggendario che ha fornito la colonna sonora di centinaia di film, in particolare la trilogia di dollari diretta da Sergio Leone ( Una manciata di dollari, Per pochi dollari in più e Il buono, Il cattivo e il cattivo ), il seminale Clint Serie Eastwood occidentale. Anche se non hai mai visto questi film, probabilmente conosci la colonna sonora, specialmente il tema iconico di The Good, The Bad and The Ugly .

Più recentemente, Morricone ha lavorato con Quentin Tarantino per fornire la colonna sonora di The Hateful Eight , che ha fruttato al compositore la sua prima vittoria agli Oscar, anche se in precedenza aveva ricevuto un Oscar per l'Oscar. Ha anche vinto un Golden Globe e un BAFTA per il suo lavoro nel film. Tarantino era anche con Morricone quando ricevette la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame.

Quindi è stato un po 'sorprendente quando Morricone ha dato una tarchiata intervista a Playboy in Germania su Tarantino. In esso, chiama Tarantino un "cretino" e dice che ruba il suo lavoro da registi migliori, e chiama il suo lavoro "spazzatura". È dura. E secondo Morricone, è fatto.

Morricone ha rilasciato questa dichiarazione a The Hollywood Reporter :

Ho notato che Playboy Germany ha pubblicato un articolo in cui ho dichiarato commenti estremamente negativi su Tarantino, i suoi film e l'Accademia. Non ho mai espresso dichiarazioni negative sull'Accademia, Quentin o sui suoi film – e certamente non considero i suoi film spazzatura. Ho dato mandato al mio avvocato in Italia per intraprendere azioni civili e penali.

Considero Tarantino un grande regista. Sono molto affezionato alla mia collaborazione con lui e al rapporto che abbiamo sviluppato durante il tempo trascorso insieme. È coraggioso e ha una personalità enorme. Ringrazio la nostra collaborazione per aver ottenuto un Oscar, che è sicuramente uno dei più grandi riconoscimenti della mia carriera, e sono sempre grato per l'opportunità di comporre musica per il suo film.

A Londra, durante una conferenza stampa davanti a Tarantino, ho affermato chiaramente che considero Quentin uno dei più grandi registi di questo periodo, e non parlerei mai male dell'Accademia, un'istituzione importante che mi ha dato due dei più importanti riconoscimenti della mia carriera.

Questa è una forte negazione, e non è certo la prima volta che una rivista è accusata di aver fatto un'intervista oltraggiosa.

Ma Playboy Germany è in attesa dell'intervista , insistendo sul fatto che Morricone ha effettivamente dato l'intervista e che le dichiarazioni riportate erano vere.

"Siamo sorpresi che il compositore Ennio Morricone neghi di rilasciare un'intervista al tedesco Playboy", ha detto la compagnia. "In effetti, la conversazione si è svolta il 30 giugno 2018 nella sua tenuta a Roma. L'intervista, sull'organizzatore del concerto Semmel Concerts, che era presente anche nell'intervista, era stata accettata con il tedesco Playboy. Inoltre, non possiamo capire che parti delle dichiarazioni pubblicate non siano state giudicate accurate. "

Non so chi sta dicendo la verità qui. Crediamo che il pluripremiato e amato compositore abbia 90 anni e non abbia nulla da perdere parlando della sua mente o del pornoografo tedesco? Io proprio non lo so. Certo, non avrei paura di mettere la mia bevanda su un tavolo di vetro in casa di Morricone, non posso dire la stessa cosa degli uffici di Playboy in Germania.

Il post Ennio Morricone Claims Playboy Germany ha realizzato un'intervista dove lui Bashes Quentin Tarantino è apparso per la prima volta su The Blemish .

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Internet sta reagendo duramente a una bambola che non somiglia a Idris Elba Successivo Il principe Carlo sembrava felice di posare con la sua famiglia per il suo settantesimo compleanno

Rispondi