Facebook è ora in grado di far sapere agli utenti se i loro dati sono stati condivisi con Cambridge Analytica

Getty Image La scorsa settimana, Facebook ha quasi raddoppiato la stima del numero di utenti i cui dati personali erano stati raccolti da Cambridge Analytica. Da quando è scoppiato lo scandalo, il gigante dei social media ha sopportato critiche da parte di fonti sia politiche che di cultura pop, soprattutto perché le rivelazioni addizionali sulle pratiche della compagnia l'hanno fatto e Mark Zuckerberg sembra ancora peggio. Quindi […]

Precedente Lasciare che un'app di appuntamenti ti leghi con un compagno di viaggio ti rivelerà se sei compatibile a velocità record Successivo Amal Clooney in un cappotto Lanvin giallo per la sua data-notte: Big Bird chic o fine?