I filmmaker dietro il documentario Anton Yelchin ricordano la sua bellissima eredità

Sundance

L'amore, Antosha , che è stato presentato al Sundance Film Festival, può essere un film difficile da guardare, perché è ancora così difficile credere che Anton Yelchin se ne sia andato. E le circostanze dietro la sua morte del 2016 (è stato ucciso nel suo vialetto in un bizzarro incidente ) sembravano così, per mancanza di una parola migliore, ingiusto. C'è una scena nel documentario di Garret Price sulla vita dell'attore in cui Chris Pine sembra apertamente arrabbiato che questo sia quello che è successo al suo amico. Il film è pieno di persone, degli attori e dei registi con cui ha lavorato, dei suoi amici di lunga data e dei suoi genitori, che sembrano ancora così scioccati e confusi che se ne sono andati.

Un altro aspetto estremamente importante del documentario è la rivelazione che Yelchin stava combattendo la fibrosi cistica. Davvero combattivo, che in parte spiega la sua notevole produzione durante la sua vita troppo breve. (Il prezzo rivela persino che un dottore specializzato nel trattamento della fibrosi cistica ha dichiarato che utilizzerà questo documentario come fonte di ispirazione per i suoi pazienti).

Ahead, Price e il produttore Drake Doremus (che ha diretto Yelchin in Like Crazy ) spiegano perché volevano realizzare questo film e perché Yelchin era una persona così speciale.

Certo, non stavo andando a vedere questo perché sembrava difficile, ma sono davvero contento di averlo fatto.

Garret Price: Penso che dopo che ti siedi con lui, inizi a sentirti più ispirato a quello che Anton ha fatto durante il suo tempo con noi, sai? È una definizione di vivere la vita al suo massimo e ho voluto catturarla in un film. E, sì. Volevo raccontare quella storia contro la tragedia di tutto questo.

Hai così tante persone in questo, come Chris Pine e Jennifer Lawrence e tanti altri. È una telefonata difficile? Sono sicuro che questo è un argomento grezzo.

Prezzo: Penso che molti di questi inviti provenissero dai genitori di Anton, le persone volevano solo essere coinvolte. Voglio dire, l'intervista di Chris è come due ore e mezza di fila. Parla solo di Anton. È fantastico. E molti di questi erano così.

Hai due ore e mezza di Chris Pine che parla di lui?

Prezzo: Sì Nel suo pigiama. Aveva il pigiama sotto la maglietta. Ma le interviste sono così autentiche e così incustodite e non lo capisci in questi tipi di film, penso. Cominciano a raccontare una storia e tu guardi i loro occhi vagare perché iniziano a pensare ai tempi di Anton. Ho cercato di appendere gli sguardi nel film, se hai notato …

L'ho notato. Jennifer Lawrence in particolare.

Drake Doremus: è stato un grande momento.

Sembra quasi terapeutico per loro in un certo senso.

Prezzo: assolutamente. Mi piace che tu lo dica perché penso che lo sia. Penso che sia il motivo per cui Chris si è seduto per due ore e mezza. Penso che sia la prima volta che esprimono davvero ciò che provano e condividono le storie che hanno avuto con lui, lo sai? Hai ragione, penso che la terapia sia un buon modo per descriverlo.

Vuoi mettere queste interviste più lunghe su un Blu-ray?

Price: Penso che sarebbe una grande idea. C'è così tanto altro filmato con cui giocare e penso che condividere alcune di queste interviste sarebbe una cosa incredibile. Se ti dicessi chi era al piano di taglio, rimarrai stupito …

Dimmi chi era al piano della sala da taglio?

Prezzo: dovremmo dargliene uno?

Doremus: Sì.

Prezzo: Glenn Close.

Oh wow.

Prezzo: E Susan Sarandon. Non potevo. C'è un punto in cui non puoi adattarti a tutti.

Doremus: Devono essere in grado di adattarsi organicamente a parti diverse della sua vita e alcune cose semplicemente non hanno funzionato, ma è stato sorprendente quante persone volessero farne parte.

C'è una parte nel film in cui uno degli amici di lunga data di Anton sta parlando della sua Fibrosi Cistica e dice qualcosa del tipo "Di cui probabilmente stai imparando per la prima volta proprio ora".

Doremus: Sì, lo conoscevo da nove anni e dovevo tagliargli la tosse, quando ce l'ha fatta costantemente per il mese e mezzo che abbiamo sparato. E ho pensato che avesse il raffreddore per tutto il film. E poi nove anni dopo per impararlo. Era solo pazzesco che, per quanto ci fossimo, non ne avevo idea. Nessuna idea.

Prezzo: Era così umile. Non voleva che le persone si dispiacessero per lui. Amava lavorare. Non voleva che lo trattenga e questo dice molto sul tipo di persona che è.

La scena in cui mostri Anton usa Google per verificare l'aspettativa di vita di una persona con quella condizione e mostra che è 37 – quella scena ti segue.

Prezzo: pensavo che fosse un battito importante perché pensavo che fosse umano vederlo. Sai cosa intendo? Quando inizi a capire veramente quello che stai passando e ho voluto dirlo con il punto di vista di Anton il più possibile. Anche se, più ho iniziato a parlare con i suoi medici che curano la fibrosi cistica, si stanno avvicinando sempre più. È come seconda all'AIDS, la velocità che stanno recuperando dai trattamenti per questa malattia. Quindi chi l'avrebbe saputo, lo sai?

Un sacco di persone, molte famiglie, che stanno vivendo questo, vedranno questo e si lasceranno ispirare dalla sua vita.

Prezzo: è incredibile. In effetti, il suo medico personale è venuto da me dopo che ho proiettato il film e ho detto che questo è uno strumento che può iniziare a usare per tutti i suoi pazienti.

Doremus: È fottutamente figo.

Prezzo: Sì, voglio dire, è incredibile. E non vede l'ora di iniziare a condividere con i suoi pazienti perché molti di loro sentono questa rovina e l'oscurità quando viene diagnosticata una cosa del genere, ma Anton è l'opposto di quello.

Doremus: non importa quanti soldi faccia il film, non importa quante persone lo vedano, indipendentemente da ciò che vince; qualunque cosa. Questo è il miglior premio che puoi ottenere, Garrett. È incredibile. Non l'ho mai saputo.

Prezzo: non l'ho condiviso con Drake fino ad ora.

Le voci del diario personale di Anton sono narrate da Nicholas Cage, che aveva lavorato con Anton. Perché la gabbia?

Prezzo: stavamo cercando uno spirito affine, lo sai?

Doremus: Sì, ed è così interessante pensare a loro come spiriti affini in molti modi. Dove penso che molte delle loro eccentricità e passioni e il tipo emotivo di core fossero molto legati. E pensare che per quando Anton sarebbe stato nei suoi 50 anni, avrebbero avuto carriere e scelte molto simili. Quindi, in un certo senso, è come se Nic fosse un'estensione affine allo spirito di Anton, in molti modi. Ecco perché penso che funzioni e perché risuoni così tanto.

Prezzo: e non lo usiamo troppo.

Doremus: Siamo andati a Las Vegas per registrarlo. E la prima riga che ha letto, ha dovuto fermarsi immediatamente e in qualche modo è crollata ed è stata così emozionante. E 'stato davvero difficile per lui. Ma dopo aver visto tutto ha messo insieme, ha detto: "Oh mio Dio." Lo ha colpito e ha detto: "Questo è così importante, quello che stiamo facendo." Ed era così orgoglioso di farne parte ed è semplicemente fantastico

Puoi contattare Mike Ryan direttamente su Twitter.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Kristen Stewart lascia che il suo seno si blocchi, Nicki Minaj Shades Drake nel suo nuovo video e altro ancora Successivo Devin Hester mostra perché si va audace (con un po 'di attenzione) su Valentine's

Rispondi