I repubblicani stanno comparando il Green New Deal al Fyre Festival, ma i suoi numeri di sondaggio sono forti

UPROXX / Getty Images

Dal momento che la rappresentante Alexandria Ocasio-Cortez , insieme al senatore Ed Markey, ha rilasciato la risoluzione ufficiale del New Deal verde la settimana scorsa, molto è stato fatto del documento. Come potrebbe la nostra economia sottrarsi ai combustibili fossili in un decennio? Dove dovremmo ottenere i soldi per pagare effettivamente le persone con salari decenti? Che cosa ho sentito dire riguardo al bandire le scoregge di mucca ?! Sebbene abbia un ampio sostegno tra i Democratici di Camera e del Senato, sembra probabile che soccomberà a un processo politico amaramente diviso.

Soprattutto se questa parodia di Fyre Fest è stata twittata dal rappresentante della Carolina del Nord Mark Walker è una buona cartina tornasole del sentimento repubblicano in merito.

Ma Walker e le sue coorti potrebbero essere sorpresi di scoprire che i sondaggi anticipati mostrano che il Green New Deal riceve un ampio sostegno bipartisan . Per The Hill, un sondaggio condotto sia dal programma Yale sulla comunicazione sul clima che dal Centro per la comunicazione sul cambiamento climatico di George Mason University ha rilevato che l' 81% degli elettori registrati sostiene i punti essenziali del Green New Deal . Tra le linee di partito, il 92% dei democratici registrati e il 61% dei repubblicani registrati sostengono la risoluzione.

Ciò potrebbe essere una sorpresa per i politici del GOP che, secondo l'Associated Press, hanno definito la proposta un suicidio economico radicale. È stato definito "un manifesto socialista " e "un accordo per il contribuente americano" dal senatore John Barrasso, R-Wyo., Presidente della commissione Ambiente e lavori pubblici del Senato. Persino alcuni democratici centristi dubitano dell'iniziativa. In effetti, il presidente della Camera Nancy Pelosi lo definì "il sogno verde o qualsiasi altra cosa".

Inoltre, un sacco di elementi di riflessione dalla destra gettano dubbi sulla capacità di passare riforme così radicali. I capi di discussione di Fox News hanno avuto dei crolli. Il National Review lo definì " morto all'arrivo ". Il Cato Institute, un think-tank libertario di destra, scrisse: "È facile pensare che abbiano perso la testa ".

Il sondaggio di Yale / George Mason potrebbe essere uno shock per i legislatori e gli esperti conservatori, specialmente se si osservano ulteriori disaggregazioni dei numeri e si vede che ben il 57% dei repubblicani conservatori sostiene l'iniziativa (con l'11% di quella cifra che lo sostiene fortemente ). I sondaggisti hanno scritto delle loro scoperte, "In particolare, sebbene la nostra descrizione dell'Accordo fornisse accuratamente dettagli sulla proposta, non ha menzionato il fatto che il Green New Deal è sostenuto dai membri del Congresso democratico" per evitare pregiudizi nel rispondere.

Tuttavia, i numeri sono chiari: il radical potrebbe non essere una parola così brutta dopo tutto.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Bill Cosby dice che è un "prigioniero politico", come Ghandi se Ghandi ha fatto un sacco di stupri Successivo James Cameron odia "Aquaman," Sfortunatamente per lui ci sarà un sequel

Rispondi