Il fratello di Carrie Fisher offre dettagli sui tipi di filmati “Star Wars: Episodio IX”

Lucasfilm

Sappiamo già che il regista JJ Abrams sta aggiungendo il compianto Carrie Fisher al suo imminente Star Wars: Episodio IX tramite filmati inediti di The Force Awakens . Anche Oscar Isaac ha parlato del processo. Anche così, ciò che questo significa per la storia raccontata nella terza e ultima voce della nuova trilogia di Star Wars non è stata ancora resa pubblica. E, francamente, i critici e il pubblico probabilmente non sapranno nulla fino a quando l' episodio IX arriverà nei cinema l'anno prossimo. Il fratello di Fisher, Todd, tuttavia, ha recentemente riempito alcune lacune.

Parlando con Good Morning America il venerdì, ha specificato che Abrams e la compagnia stavano utilizzando filmati non utilizzati di The Forces Awakens e di The Last Jedi di Rian Johnson. Inoltre, ha anche sottolineato che il filmato non era "inutilizzato" perché di qualità inferiore:

"Ci sono molti minuti di riprese. Non intendo solo i miei outtake ", ha detto Todd Fisher. "Questo è inutilizzato, nuovi contenuti che potrebbero essere intrecciati nella trama. Questo è ciò che darà a tutti un calcio fantastico. Sembrerà che dovrebbe essere. Come se fosse stato girato ieri. "

In altre parole, non aspettatevi che la prossima apparizione sullo schermo del generale Leia Organa sia semplicemente una serie di scatti imperfetti di Fisher sullo sfondo di scene, o di episodi fortemente incentrati su CGI e sovraincisi dell'attrice che le sfiora le battute. Quando tornerà a Star Wars per l' episodio IX ancora senza titolo, Fisher farà ancora del suo meglio, nel ruolo più iconico della sua carriera.

(Via Good Morning America )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Il sequel di "A Quiet Place" di John Krasinski porterà "un'altra prospettiva" al primo film Successivo Keira Knightley ritiene che avere un pene sia conveniente

Rispondi