Il regista di ‘Aquaman’, James Wan, ha pubblicato due immagini dei Crazy Sea Critters del film

DC

Congratulazioni, ora viviamo in un mondo in cui qualcuno che pubblica un'immagine di Willem Dafoe a cavalcioni di una pazza creatura del mare è una grande novità. Il regista James Wan (Saw, L'evocazione) ha portato a Twitter presto Sabato sera a cadere due immagini dalla realtà ben accolto prossima entrata DCEU Aquaman.

Devi far saltare in aria le immagini e forse anche strabismo per vedere chi è su cosa, o cosa anche quello che è. Ma la prima immagine trova Dafoe – uno dei grandi cineasti cinematografici , che in qualche modo ha ricevuto la sua prima nomination all'Oscar solo l'anno scorso, per The Florida Project – come Aquaman, la nemica Nuidis Vulko, agghiacciante su quello che sembra uno squalo martello corazzato.

L'altro è ancora più difficile da analizzare. La didascalia di Wan lo identifica come Orm, alias Ocean Master, ovvero il grande supercattivo del film. Orm è il fratellastro del supereroe tatuato aggressivamente di Jason Momoa, che lo combatterà per il trono del regno sottomarino di Atlantide. Ma dovresti fare uno zoom davvero serrato per identificare l'attore come Patrick Wilson, che ha recitato nei film Conjuring e Insidious del regista. (Non si sa se Wan dirigerà "Untitled Annabelle Project." ) Il suo "destriero", come in volgare di Wan, è … un pesce veramente grande, con denti veramente, veramente, veramente grandi?

Eliminare le immagini di prima visione sui social media è di rigore in questi giorni. Ciò che non è di rigore è quando sollecitano alcune battute scherzose tra il regista e uno degli attori. Wilson ha deciso di pesare poco dopo il tweet di Wan.

Aquaman è in scadenza il 21 dicembre e vanta un cast abbastanza folle di Lib Libs di Nicole Kidman, Dolph Lundgren, Djimon Hounsou e Amber Heard.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente In un post emozionale su Instagram, Selma Blair rivela di soffrire di sclerosi multipla Successivo Amy Schumer vuole Maroon 5 per annullare le prestazioni a metà campo del Super Bowl

Rispondi