Il regista di “Call Me By Your Name” vuole Dakota Johnson per il possibile sequel

AMAZON STUDIOS Dakota Johnson ha lavorato con Luca Guadagnino due volte, in A Bigger Splash e nel remake imminente (ed estremamente spaventoso / sexy) di Suspiria. L'attore e il regista non sono ancora al livello di "Scorsese e Dicaprio", ma si avvicinerebbero di un passo, se il sequel di Call Me By Your Name avesse avuto successo. Guadagnino ha detto di essere "serio" per un seguito a […]

Commenta su Facebook
Precedente James Bond, produttore esecutivo, dice che 007 non sarà mai una donna Successivo Open Post: ospitato da un membro del pazzo Insane Posse che cerca di battere Fred Durst

Rispondi