Il riavvio di ‘Hellboy’ sarà ‘più violento e più sanguinante’ dei film di Guillermo del Toro

Lionsgate

Neil Marshall ha diretto l'eccellente film horror The Descent e due degli episodi pieni d'azione di Game of Thrones , "Blackwater" e "The Watchers on the Wall". Dude conosce la sua strada intorno al sangue, e lo dimostrerà di nuovo con il suo riavvio di Hellboy . In un'intervista con Empire Magazine , Marshall ha promesso che il film di David Harbor sarà "più violento e più sanguinario" dei film di Guillermo del Toro. Ciò lo rende più in linea con il materiale sorgente intriso di sangue di Mike Mignola; o come dice Marshall, "Alcune delle cose sono piuttosto malate."

All'inizio di quest'anno, al Comic-Con di New York, Harbor ha spiegato come Marshall si è avvicinato al suo Hellboy . "È un regista davvero eccezionale, soprattutto per quanto riguarda l'horror. Sa come fare le paure e i mostri, il che è molto grande per questo. Essenzialmente, è un film di mostri, più che un film di supereroi ", ha detto la star di Stranger Things . "Ha una sensazione completamente diversa. Voglio arrivare al nocciolo delle cose di Mike, che per me è orrore, persino un tipo di orrore esistenziale. Ha un tocco in più di Mignola piuttosto che una sensazione di Guillermo del Toro. "Harbour ha anche definito il personaggio " molto amletico ", anche se sono sicuro che intendesse lo stile Spider-Ham .

Hellboy , che recita anche Milla Jovovich, Ian McShane, Sasha Lane e Daniel Dae Kim, apre il 12 aprile 2019.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente FILA e Too Hot Limited collaborano per la raccolta di revival "Magic Line" Successivo Tutto ciò che ti è mancato in "Robin Hood", secondo le recensioni

Rispondi