Il trailer IMAX di “Avengers: Endgame” risolve alcuni misteri del trailer originale

Marvel Studios

Dimostrando una volta per tutte che i film di DC e Marvel possono coesistere pacificamente, finchè un pescivendolo è coinvolto, il trailer di IMAX per Avengers: Endgame dovrebbe apparire prima delle proiezioni di Aquaman , che uscirà giovedì negli Stati Uniti (sta già battendo record di botteghini in tutto il mondo). Ma una descrizione del trailer è apparsa su MCU Cosmic e il rapporto di aspetto più ampio ha chiarito alcune delle domande del trailer non IMAX .

Un mistero era: chi è la spalla di Nebula che tocca? Succede 1:27 nel trailer, e c'è stata una discussione tra fan che si trattava di una deviazione intenzionale (sta consolando Capitan America!) Dall'ovvia risposta. Quello sarebbe Tony Stark, che fu lasciato da solo con Nebula nel pianeta Titano devastato dopo l'abbattimento di Thanos. Risulta, la risposta ovvia è quella corretta: "Le proporzioni IMAX espanse del trailer risolvono questa teoria, in quanto è possibile vedere meglio chi è seduto sulla sedia e hanno stoppie pesanti; proprio come Tony ", riferisce MCU Cosmic . "Si può anche vedere meglio l'architettura curvata della finestra del parabrezza della nave dei Guardiani nello sparo; confermando che è ambientato sul Benatar. "

Il trailer di IMAX rivela anche il nuovo film di "Black Widow" mentre è in Giappone ("Nel trailer originale hai l'impressione che i suoi capelli siano ritratti in una treccia come nella promo art trapelata, ma il trailer di IMAX ti dà un look molto migliore a Nat e i suoi capelli sono in una coda di cavallo, eccetto ancora bionda e non rossa come nelle opere e nelle foto trapelate ") e uno sguardo migliore a Thanos nel suo vestito da contadino. Non è una tonnellata di informazioni sulla FAN THEORY-CONFIRMING, ma non sei ad Aquaman per Avengers: Endgame – sei lì per vedere la pipì di Jason Momoa sulle cose.

(Via MCU Cosmic )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Kylie Jenner vuole avere un altro bambino con il ragazzo Travis Scott 'presto' Successivo Oscar, chi? Kevin Hart è il secondo comico più pagato del 2018

Rispondi