Instagram ha sperimentato brevemente un nuovo feed e gli utenti non erano sicuramente felici

Getty Image

Gli utenti di Instagram sono stati colti di sorpresa giovedì quando un nuovo aggiornamento ha spostato i loro feed nel caos cambiando completamente il modo in cui le persone interagiscono con l'app. Invece di una scroll verticale, la piattaforma dei social media è passata brevemente a un feed orizzontale – simile alle storie di Instagram – in cui gli utenti dovevano passare manualmente da un post all'altro.

Oltre a essere in grado di visualizzare un singolo post per volta, anche il nuovo layout ha apparentemente portato a una maggiore visibilità dei commenti. Inutile dire che le persone non erano divertite, come molti si sono riversati su Twitter per lamentarsi dell'aggiornamento a sorpresa.

Il capo di Instagram Adam Mosseri ha tentato di fare un po 'di controllo dei danni in risposta al contraccolpo. "Quello doveva essere un test molto piccolo che è andato per sbaglio", ha twittato . "Dovrebbe essere risolto ora. Se lo vedi ancora, riavvia l'app. Buone vacanze!"

"Solo un test che è andato a pochi ordini di grandezza più di quanto previsto", ha aggiunto a un altro utente irato.

Nel frattempo, l'account Instagram ufficiale di Instagram ha pubblicato scuse contrastanti, accusando l'incidente di un cosiddetto bug. "Abbiamo risolto rapidamente il problema e il feed è tornato alla normalità. Ci scusiamo per qualsiasi confusione ", ha spiegato la compagnia.

Ma la gente sicuramente non stava comprando questa spiegazione.

L'aggiornamento "accidentale" non dovrebbe sorprendere. All'inizio di quest'anno, i fondatori di Instagram Kevin Systrom e Mike Krieger si sono dimessi dalla società dopo essersi scontrati con Mark Zuckerberg e Facebook, che hanno acquistato la piattaforma nel 2012. Tra i cambiamenti pianificati c'era una funzione "regram" presumibilmente orientata all'impegno e all'aumento dei prezzi degli annunci.

"Con i fondatori fuori mano, è molto probabile che l'Instagram che gli utenti conoscono e amano cesseranno presto di esistere completamente", ha scritto The Week a settembre, e l'aggiornamento di giovedì sembra essere solo un assaggio di ciò che l'app ha in serbo per massimizzare il traffico pubblicitario (potenzialmente a spese dell'esperienza utente).

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Chris Brown è di nuovo in difficoltà legali, questa volta a causa della sua scimmietta illegale Successivo The Tattoo Exhibit presso il Museo di arte latinoamericana di Long Beach esamina la ricca storia dell'arte

Rispondi