Jamie Lee Curtis chiama ottenere “l’unico grande successo della mia vita”

Incorpora da Getty Images
Il 31 ottobre potrebbe essere quando il calendario dice che è Halloween, ma per gli appassionati di film horror come me, è davvero oggi. È arrivato il giorno del confronto tra Michael Myers e Laurie Strode che attendevamo con ansia, poiché il "sequel" del classico film del 1978 diretto da John Carpenter è finalmente arrivato.

Ho dedicato molto spazio qui alla star del film, Jamie Lee Curtis, ma ci ha regalato un ottimo colloquio. Onesto e franco, ha valutato tutto, dalla chirurgia plastica e prodotti per la cura della pelle troppo costosi all'invecchiamento e violenza sessuale . Una cosa di cui Jamie ha sempre parlato apertamente è la sua lotta con la dipendenza. Ha ammesso in molte occasioni la sua dipendenza da oppiacei , andando così lontano ad ammettere che era una "droga" ed è stata libera da oppiacei per quasi 20 anni.

In un'intervista con USA Today, Jamie menziona la sua battaglia con alcol e oppioidi che si è sviluppata quando era bloccata su una "ruota del criceto" di impegni lavorativi e familiari. Ha ammesso "Penso che stavo replicando mia madre [Janet Leigh] e stavo davvero cercando di rendere tutti felici". Durante quel periodo, stava lavorando a A Fish Called Wanda. Quello avrebbe dovuto essere un'esplosione considerando il cast (Kevin Kline, John Cleese e Michael Palin), ma era tutto tranne. Come lei ha ricordato,

"Il mio ricordo di 'A Fish Called Wanda' è che piangevo tutti i giorni da e verso il lavoro. Non che io ridessi, non che fosse super-divertente, niente. La mia memoria di 'A Fish Called Wanda' lasciava la mia figlia di 6 mesi addormentata, andando a lavorare un'ora di distanza e poi lavorando 12 ore, a volte di più, e poi un'ora indietro, spesso a un bambino addormentato di nuovo. E questo è stato l'inizio di tutto per me. "

Jamie si rivolse all'alcool e alle pillole e, alla fine, cercò un trattamento. Ha ricordato: "Non appena sono diventato sobrio, che è di 20 anni a febbraio, tutto è cambiato, perché è stato un grande, grande riconoscimento che non ho potuto fare tutte le cose che stavo cercando di fare".

La giovane attrice non sarà mai in grado di scuotere completamente la sua reputazione di "scream queen" di Hollywood. Dice che, nonostante abbia molti amici rispettati nell'industria cinematografica che non l'hanno mai assunta, "a un certo punto devi essere OK con esso. Perché se no, ti farà impazzire. Ho accettato molto tempo fa per andare dove l'amore è. Sii con le persone che ti amano, cioè con le persone che vogliono lavorare con te. "

Con ruoli in film di successo come Wanda e True Lies , la sua eredità di Halloween e la sua felice vita familiare con il marito Christopher Guest, dice che trionfare sui suoi demoni personali e accettare chi è ora è "l'unico grande successo della mia vita". L'ho detto prima e lo ripeto, è grande e mi ispira sempre di più ogni giorno. Brava, Jamie.

Incorpora da Getty Images
Prima di Halloween a Los Angeles

Film Premiere di Halloween

Prima di Halloween a Los Angeles
Film Premiere di Halloween

Foto: Getty, WENN

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Dlisted: The Podcast, Episode 19 - Roseanne, Disney Princesses e Nonno Ash Cookies Successivo Il principe Hot Ginge è andato alla spiaggia ... completamente vestito

Rispondi