Jennifer Garner: i social media “esercitano tanta pressione sui bambini quando sono vulnerabili”

Ti ricordi che il film in cui Jennifer Garner era coinvolto parlava di come adulti e adolescenti erano scollegati a causa dei social media? Erano gli uomini, donne e bambini del 2014, scritti e diretti da Jason Reitman (Juno, Thank You For Smoking) e non ho intenzione di comportarmi come l'ho visto. Ho solo vagamente ricordato che esisteva e che lei è […]

Commenta su Facebook
Precedente Che succede con la polemica con la bandiera americana nel "Primo uomo" di Damien Chazelle? Successivo Jennifer Aniston "non parla nemmeno" o non tiene più il passo con Justin Theroux

Rispondi