Julie Andrews ha un ruolo vocale in ‘Aquaman’, piuttosto a caso

Immagini universali / Illuminazione

C'è un sequel di Mary Poppins a dicembre, ma Julie Andrews – la star dell'originale del 1964 – non ci sta. Ciò non significa che l'attrice leggendaria non sarà al multiplex durante le vacanze. In effetti, secondo EW , lei è, in qualche modo casuale, andando ad avere un ruolo di voce nella prossima voce del DCEU, Aquaman .

Perché? Perchè no! Secondo il rapporto, il produttore di Aquaman Peter Safran ha detto che stavano cercando un'attrice britannica per interpretare il ruolo di Karathen, una creatura sottomarina che svolge un ruolo chiave in Arthur Curry (Jason Momoa) e nella sua ricerca. "Quando abbiamo scoperto che Julie era interessata e disponibile ed entusiasta di farlo, la sua scelta era un gioco da ragazzi", ha spiegato Safran.

E perché non Andrews in Mary Poppins Returns ? Bene, questo è molto più ovvio: il ruolo è già occupato da Emily Blunt, e il corteggiamento di Andrews lì sarebbe stato alquanto laborioso e, nella mente di Andrews, sarebbe stato distratto dal duro lavoro svolto dal suo talentuoso sostituto.

Detto questo, questo significa che ora c'è un po 'di resa dei conti. Mary Poppins Returns apre il 19 dicembre e Aquaman apre il 21 dicembre. Uno ha Mary Poppins; l'altro ha l'originale Mary Poppins. Inoltre, Andrews ha vinto un Oscar per il ruolo, quindi Blunt deve prendere in considerazione anche questo. Che vinca la migliore Poppins!

(Via EW )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Justin Bieber White Knights Aaron Carter dopo Twitter Rant Successivo Dolce & Gabanna sono terribilmente spiacenti per aver confrontato la Cina con le feci

Rispondi