Kevin Feige rivela la vera ragione delle scene dei crediti finali della Marvel

meraviglia

Ormai conosci l'esercitazione: termina un film Marvel, e i crediti arrivano. Ma non ti stai muovendo. Per quasi tutti gli altri film, ti saresti fermato all'istante. Ma se 20 film della Marvel Cinematic Universe hanno insegnato qualcosa a tutti, è di rimanere seduti fino a quando l'immagine non sarà arrivata alla sua destinazione finale.

Questo perché ci sono un certo numero di scene di crediti di coda lungo il percorso (che vengono spiegate in articoli come questo ). Ma come ha recentemente rivelato Mike Meige di MCU, c'è un ulteriore motivo a piedi – e piuttosto nobile.

Come per Comicbook.com , il mega-produttore stava accettando un premio onorario durante i Britannia Awards dello scorso fine settimana – la stessa cerimonia in cui Jim Carrey ha fatto un discorso politico agitato ed Emilia Clarke ha fatto uno scherzoso sulla sua vita precedente come una neve da sballo. Bianca. Feige si lanciò in quello che sembrava un'ode generica sul perché i film fossero importanti, ma divenne rapidamente più specifico.

"I film riuniscono le persone, ma mettono anche le persone dietro le quinte", ha detto Feige. "Al Marvel Studios, abbiamo creato una scena dopo i titoli di coda in tutti i nostri film sin dall'inizio. I fan lo adorano, è una presa in giro di qualcosa a venire.

"Ma il vero vantaggio", ha aggiunto, "è che il pubblico siederà lì e guarderà tutti i nomi delle centinaia di migliaia di persone che lavorano così duramente per dare vita a questi film. Questo mi ha davvero ispirato da bambino, vedere tutti quei nomi e spero che ispiri le persone oggi. "

Ed è un sacco di gente. Contando le scene extra, i titoli di coda Marvel tendono a correre tra i 5 ei 10 minuti – un sacco di attesa per ciò che tende ad ammettere cazzi criptici per le puntate future solo i fan dei fumetti finiranno per ottenerli. (Alcuni di loro urlano persino con entusiasmo i nomi, aiutando così l'ignorante).

Certo, non è possibile stimare quante persone effettivamente leggono ogni nome, o anche qualcuno di loro. Ma se sei da solo e non hai voglia di scorrere il tuo telefono per vedere quali orrori ti sono persi nei notiziari, le ultime 2 ½ o 3 ore che eri a teatro a guardare Ant-Man e il Wasp o Infinity War , leggere i titoli di coda può essere educativo. E il semplice numero di nomi fornisce un promemoria viscerale di quante persone ci vogliono per rendere ognuna di queste cose costose.

Puoi guardare il discorso completo qui sotto:

(Via Comicbook.com )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Debra Winger non è nei giochi, in particolare i giochi di Andy Cohen Successivo Netflix sta dando alcuni dei suoi film Uscite teatrali, tra cui "Buster Scruggs" e "Roma"

Rispondi