La leggenda dei fumetti Marvel Stan Lee è morta all’età di 95 anni

Getty Image

Stan Lee , il leggendario scrittore, editore e editore che ha co-creato alcuni dei supereroi più famosi e duraturi della Marvel Comics , è morto. Secondo The Hollywood Reporter , è scomparso nelle prime ore del lunedì mattina al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles. Aveva 95 anni.

Insieme all'artista Jack Kirby, morto nel 1994, Lee ha contribuito a introdurre la rivoluzione della Marvel negli anni '60 e oltre con personaggi e titoli come i Fantastici Quattro, Hulk, Iron Man, Thor e gli X-Men. Con Bill Everett, scrisse le prime pagine occupate da Daredevil, e con Steve Ditko, presentò i lettori a Doctor Strange e Spider-Man. Lee e Kirby in seguito hanno combinato molti di questi personaggi, così come personaggi più vecchi come Capitan America, nella prima serie di crossover Avengers della Marvel.

Più di recente, l'impresario in pensione dei fumetti aveva trovato nuova vita come volto pubblico del Marvel Cinematic Universe, il popolarissimo mondo interconnesso degli adattamenti cinematografici delle sue numerose creazioni. Da quando è apparso in numerosi cammei in tutti i film della MCU fino ad oggi per promuovere regolarmente le ultime offerte della sussidiaria della Disney in anteprima e altrove, il legame di Lee con questi personaggi e il pubblico che li amava si è rafforzato nel tempo.

(Via The Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente 'Trumpy Bear' è una cosa vera al 100 per cento, e tutti ne rimangono sconcertati Successivo Sta per prendere più di fuoco per distruggere la scuola di bachelor / Bachelorette

Rispondi