La nuova storia di fumetti di “Captain Marvel” potrebbe far luce sul film in arrivo

meraviglia

Quando i Marvel Studios lasciarono finalmente il tanto atteso primo trailer per Captain Marvel a settembre, tutti quelli di cui si poteva parlare stavano prendendo a pugni vecchie signore e chiappe di gatto . A parte le barzellette, sembra che la Marvel Comics abbia apportato un grande cambiamento alla storia di origine del personaggio nella serie Life of Captain Marvel , lasciando alcuni a sospettare che le origini di Carol Danvers (Brie Larson) nel nuovo film possano essere state drasticamente alterate.

Secondo The Hollywood Reporter , l'ultimo numero di Margaret Stohl, Carlos Pacheco e la serie di Erica D'Urso hanno rivelato che Danvers è un ibrido umano Kree chiamato "Car-Ell". Mentre suo padre è umano, sua madre Marie Danvers è in realtà "Mari-Ell", un membro della razza Kree dalla pelle rosa. In origine, Danvers ottenne i suoi poteri in seguito all'esposizione alla Psiche-Magnetron, che esplose e unì il suo DNA umano con quello del primo Capitan Marvel, il Kree noto come Mar-Vell.

L'origine originale di Danvers, avvenuta in Captain Marvel n. 18 (1969) e successivamente ampliata in Ms. Marvel n. 1 (1977), ha rilevato , come sottolinea THR , "incontrastata negli ultimi 40 anni". Quindi, mentre i suoi nuovi inizi assomiglia molto a Peter Quill's (Chris Pratt) nei due film di James Gunn Guardians of the Galaxy , che in realtà aveva cambiato le sue origini dai fumetti, è un bel cambiamento di ritmo per il personaggio. Invece di un incidente che coinvolge un supereroe maschile, i poteri di Danvers provengono da sua madre e da lei stessa.

Per quanto riguarda il fatto che il cambiamento della storia di origine di Captain of Marvel influenzerà, o rifletterà, la storia del prossimo film di Captain Marvel , la giuria è ancora fuori. Come sottolinea THR , tuttavia, "il braccio editoriale della Marvel ha apportato altre modifiche nella sua mitologia per riflettere ciò che il pubblico ha visto sullo schermo." Inoltre, nel primo trailer del film, Larson's Danvers dice a Nick Fury (Samuel L. Jackson) che le sue origini sono "difficili da spiegare". Dice anche, anche se in modo criptico, "Continuo ad avere questi ricordi. Vedo dei bagliori Penso di avere una vita qui, ma non posso dire se è reale. "In ogni caso, il pubblico lo scoprirà l'8 marzo 2019.

(Via The Hollywood Reporter )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Robert Mueller pubblicherà le scoperte "subito dopo le elezioni di medio termine" Successivo Ariana Grande si riprende a lavorare mentre Pete Davidson esce dallo show dopo lo scioglimento

Rispondi