La paura irrazionale di Gigi Hadid: “Semplicemente non farò la doccia con il gabinetto aperto”

Cenotaph Remembrance Parade

Gigi Hadid copre il numero delle vacanze di W Magazine, e stavo cercando di capire chi mi ricorda in questo servizio. W Mag intendeva modellarla come "Debbie Harry, circa 1975". Ma ho la sensazione che la realtà sia diversa – mai prima d'ora ho visto alcuni "primi Kate Moss" a Gigi, ma eccoci qui. Immagino di non aver mai realizzato come possa davvero fare la cosa camaleontica. Ad ogni modo, puoi leggere il profilo di copertina di Gigi qui , e qui ci sono alcuni punti salienti:

Se vorrebbe mai essere invisibile: "Qualcosa a cui penso molto è che per me è stato dato per scontato l'anonimato. Quando mi sono trasferito a New York, mi è piaciuto camminare per strada. Ora, quando lo faccio, vorrei poter essere invisibile. A volte, penso a indossare parrucche, ma non voglio essere visto in una parrucca rosa e per le persone essere come, Oh mio Dio, sta diventando pazza! Quindi resto a casa mia.

I poster che aveva sulle sue pareti quando stava crescendo: "Ero un cavaliere, quindi amavo i cavalli olimpici. Ho avuto cavalli sul mio muro. Quando ero un bambino, ascoltavo Josh Groban, Michael Bublé e Andrea Bocelli, ma non penso di averli pubblicati. Ho avuto un poster di Kobe Bryant. E penso di avere anche un cestino di Kobe. "Anni dopo, ad uno spettacolo di Taylor Swift a Los Angeles, Gigi vide finalmente Kobe in persona. "Taylor era tipo, 'Vai oltre. Saluta ", ricorda Gigi. "E non potevo. Kobe Bryant è una delle poche persone che mi fa diventare una star ".

Il suo ricordo di vacanza preferito? "Essere in cucina a cucinare con la mia famiglia. A tutti piace preparare un piatto diverso, e faccio sempre un pazzo buffet di dolci dove faccio i trenini con dolciumi e dolcetti di pupazzo di neve "

Le piace cucinare e cucinare: "Mi piacciono entrambi. La mia cosa preferita con la cucina è cercare sempre di fare qualcosa di nuovo. Chiederò al mio ragazzo Zayn Malik, "Cosa vuoi oggi?" E sono abbastanza bravo a tirarlo fuori. Nei miei giorni liberi, cucinare è qualcosa che mi fa andare avanti la mente senza dover pensare a troppe cose serie.

Se ha qualche paura irrazionale: "Sono figo con ragni e altezze e pagliacci. Ma non mi piace uscire dalla doccia e aprire il water. Mi piace, ho dell'acqua addosso, e il water ha dell'acqua, e io non farò la doccia con la toilette aperta. Ti garantisco che ora guarderai il bagno e ti farà sentire strano se è aperto mentre ti fai la doccia.

La mente criminale: "Al cinema o in TV, riesco sempre a capire l'assassino. Ho studiato psicologia criminale a scuola e la gente sa che tutti i miei programmi TV preferiti sono quel tipo di puzzle psicologico, che di solito comporta un omicidio.

[Dalla rivista W]

Sono ossessionato dalla sua strana paura. Sto bene anche con i ragni – non mi piacciono molto i serpenti – e penso che i pagliacci siano inquietanti, ma non ne ho paura. Non mi interessa per le altezze estreme ma, di nuovo, non è tanto una paura quanto ho appena un po 'di nausea quando sono in un edificio alto, o quando sto volando. Ma il bagno aperto ?? Questa è veramente una paura irrazionale. Hm … Bene, ti dirò il mio piccolo capriccio sui servizi igienici: non posso sopportare quando qualcuno mette giù il coperchio di notte, come prima di andare a dormire. Ma ancora una volta, non è una paura, è solo un capriccio – a volte devo fare pipì durante la notte e non mi piace accendere le luci. Quindi, il coperchio deve essere alzato.

Cenotaph Remembrance Parade

Foto e copertina gentilmente concesse da Mert Alas e Marcus Piggott per W Magazine.
Cenotaph Remembrance Parade
Cenotaph Remembrance Parade

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Jessica Lowndes batte un bikini, Megan Fox ha una faccia di plastica e altro Successivo Elsa Pataky: "Non vivrò mai più a Los Angeles, non riesco a vedermi vivere di nuovo in una città"

Rispondi