La rivista glamour non esisterà più nel modulo di stampa


20 novembre 2018 / Inserito da:

CJ

Ho visto un tizio al CVS l'altro giorno, comprando tre copie dello stesso numero di Soap Opera Digest, quindi ho pensato che la stampa avesse avuto un ritorno stridente. Ahimè, non sembra essere il caso. Glamour, una delle riviste femminili di Condé Nast non totalmente terrorizzata da Anna Wintour , esce con una edizione stampata ogni mese da quasi 80 anni. Tutto questo si fermerà bruscamente dopo che l'edizione di gennaio sarà uscita la prossima settimana.

Variety dice che Glamour continuerà ad esistere online e non ci si aspetta alcun licenziamento dal passaggio al solo digitale. Per metterlo in prospettiva, Glamour può avere una diffusione in abbonamento di due milioni, ma 20 milioni di persone lo vedono online. Chiamo pish-posh a quello! Pensa ai milioni di ragazzi che leggono segretamente Glamour ogni mese mentre sono nella sala d'aspetto di uno studio medico! Il capo redattore di Glamour Samantha Barry è entrato a far parte a gennaio e ha cercato di ottenere il massimo dalle notizie:

"Stiamo raddoppiando sul digitale, investendo nello storytelling, nel servizio e in fantastici servizi fotografici per i quali siamo sempre stati conosciuti, portandolo sulle piattaforme che i nostri lettori frequentano di più. Svilupperemo video e storytelling sociale, con nuovi e serie ambiziose e progetti. "

Al momento è una specie di vendita di fuoco a Condé Nast. Le edizioni cartacee di Teen Vogue e Self sono spacciate e la società di media ha fatto acquisti in giro per Brides, Golf Digest e W, dal momento che i millennial odiano comprare merda per sposarsi, giocare a golf e fare scatti artistici di Angelina Jolie in un deserto. Non so se sia vero, ma sembra una buona ipotesi. Glamour uscirà con numeri speciali per Women of the Year, ma – per ora – i restanti marchi di stampa saranno Vogue, Vanity Fair, Wired, GQ, The New Yorker, Allure, Condé Nast Traveller, Architectural Digest e Bon Appétit. Ahimè, sono sicuro che il numero scenderà la prossima volta che Anna deciderà di aver bisogno di un nuovo guardaroba da Karl Lagerfeld . O quando decide che non le piace condividere una caffetteria con i geek di Wired.

Pic: Glamour / Paola Kudacki

Le nostre regole per i commenti sono piuttosto semplici:

Se fai commenti eccessivamente offensivi (razzisti, bigotti, ecc.) O se vai fuori tema quando non sei in un Open Post , i tuoi commenti saranno cancellati e sarai bannato. Se vedi un commento offensivo o spam che ritieni debba essere cancellato, segnalalo alle mod e loro saranno per sempre grati e ti daranno il loro primogenito (anche se probabilmente non lo vorrai).

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Molte persone non sono felici che Blac Chyna venda crema sbiancante per la pelle Successivo I migliori cocktail da abbinare agli alimenti del Ringraziamento, secondo i barman

Rispondi