La stella di “Papillion” Charlie Hunnam vuole solo fare un buon lavoro con le persone che ammira e rispetta

Getty Image Il film biografico di fuga di Michael Noer, Papillon, è basato sulle memorie di Henri Charrière degli anni trascorsi a vivere nella colonia penale sudamericana della Guyana francese dopo essere stato condannato per un omicidio che ha negato di aver commesso. Durante il periodo in cui prestò servizio – prima di scappare e stabilirsi in Venezuela – Charrière, soprannominato "Papillon" a causa di […]

Precedente È ora di uccidere James Bond Successivo Dakota Johnson entra a far parte di un'Accademia di ballo da incubo nel raccapricciante trailer di "Suspiria"