Lee Radziwill, icona della moda e sorella di Jackie O, è morta a 85 anni

Lee Radziwell , socialite e sorella minore di Jaqueline Kennedy Onassis , e la donna parzialmente responsabile per aver portato il mondo Grey Gardens, sono morte a New York venerdì per cause legate all'età. Lei aveva 85 anni.

Lee è nata Caroline Lee Bouvier (Jackie e JFK hanno chiamato la loro unica figlia dopo di lei) e ha affermato di essere una ragazzina grassoccia, e nel suo libro Happy Times , ha fatto sapere che nella loro famiglia Jackie è stata soprannominata " la più intelligente " e Lee è stato taggato " the pretty one ", un'etichetta che ha mantenuto per tutta la sua vita.

È diventata famosa nel mondo della moda per essersi concentrata sul glamour del designer. Aveva l'abitudine di intrufolare Givenchy a sua sorella Jackie alla Casa Bianca in un momento in cui Jackie avrebbe dovuto indossare solo designer americani. In seguito Lee è diventato un dirigente di pubbliche relazioni per Giorgio Armani.

Lee è stato un buon amico di Truman Capote, che ha contribuito a lanciare la sua breve carriera di attrice, Rudolph Nureyev, Mick e Bianca Jagger e Andy Warhol, che ne ha fatto un ritratto. Ma quello che molti, soprattutto qui a Dlisted, pensano è che il più grande contributo di Lee alla cultura pop è come ha fatto accadere il capolavoro impeccabile dei Grey Gardens . Dalla WWD :

Radziwill è entrata in contatto con i documentaristi fratelli Maysles, chiedendo loro di fare un film su lei e la sua prima giovinezza a East Hampton. Radziwill voleva che suo cugino Edith Beale fosse anziano per raccontare il film. La loro introduzione ai Beales portò i Maysles ad essere affascinati da Big e Little Edie, e il loro insolito stile di vita come reclusi eccentrici nella loro casa degli Hamptons. I Maysles lasciarono il loro film su Radziwill e continuarono a realizzare un celebre documentario sui Beales di nome "Grey Gardens" dopo la loro casa fatiscente e cadente con buchi sul tetto, piena di 60 gatti, cacca di gatto e procioni , circondato da terreni incolti. Ai loro parenti Bouvier non piaceva affatto.

In seguito Lee e Jackie aiutarono gli Edies a sistemare la loro casa, ma Lee non ottenne mai il documentario su se stessa che voleva. E dannazione al mondo per quello!

Lee è sopravvissuta da sua figlia, Anna Radziwill. Suo figlio, Anthony, è morto di cancro un mese dopo che suo cugino e miglior amico JFK Jr. è morto nel 1999.

Riposa in pace, Lee. Che tu possa essere accolto dagli Edies che portano la più grande couture nelle loro braccia tese e Jackie ti aspetta sul tuo cammello a Heaven's Gate. E le prime parole di Lee agli Edies possono essere o non essere, "Ancora non ti perdono per aver rubato il mio documentario!"

Visualizza questo post su Instagram

Addio bella Lee Radziwill, un'icona di stile  #leeradziwill

Un post condiviso da @ les_atthebeach su

Visualizza questo post su Instagram

Beauty RIP. #carolineleeradziwill #leeradziwill

Un post condiviso da Mary Beth Brown (@ missybrown123chivadmax1) su

Pic: Wenn.com

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Jennifer Aniston e Courteney L'aereo di Cox ha dovuto fare un atterraggio di emergenza Successivo Bella Thorne ha un lato di trambusto, Jessica Alba in un reggiseno e altro ancora

Rispondi