L’ex collegio e la star della NBA morti di presunto “ferita da arma da fuoco autoinflitta” dopo lo sparo con la polizia di Los Angeles

L'ex stella del basket UCLA e giocatore NBA per diverse stagioni con i Sacramento Kings è morto dopo un'apparente sparatoria da parte della polizia e stazionamento sabato mattina. Tyler Honeycutt, a soli 27 anni, è stato dichiarato morto sabato mattina nella sua casa di Los Angeles da quella che in questo momento viene definita ferita da arma da fuoco autoinflitta. Correlati: Chris Brown arrestato […]

Precedente Nicki Minaj e Ariana Grande sono entrati nel "letto" insieme Successivo Jesse Williams è ancora in lotta con la moglie estraniata sul denaro