Lezioni di Hollywood possono imparare da “Crazy Rich Asians”: la diversità è un bene per la narrazione, non solo per la rappresentazione

Warner Bros. Nel corso del fine settimana, Crazy Rich Asians, l'adattamento diretto da Jon M. Chu del romanzo di Kevin Kwan, è diventato lo studio rom-com di maggior incasso in nove anni. Il successo di Crazy Rich Asians (che è anche stato un film decente) e film come quest'anno hanno dato a Hollywood ampie opportunità di fare ciò che sa fare meglio: congratularsi con se stesso. E il suo […]

Commenta su Facebook
Precedente Gli estratti del WTF dal nuovo libro di Bob Woodward, 'Fear: Trump In The White House' Successivo Daniel Craig reciterà in "Knives Out" di Rian Johnson, un omaggio apparente ad Agatha Christie

Rispondi