Lo SpringHill Entertainment di LeBron James sta facendo un “Friday The 13th” Reboot

Youtube

Grazie a LeBron James sembra che l'ultimo classico horror per ottenere un riavvio sarà Venerdì 13 . Il franchise horror multi-installazione sta ottenendo l'ennesimo riavvio, seguendo le orme del sequel horror con lo stesso nome dell'originale, Halloween .

The Hollywoord Reporter ha scritto lunedì che il riavvio sarà in realtà l'ultimo progetto di SpringHill Entertainment di LeBron James, che ha rapidamente implementato una serie di progetti negli ultimi mesi. Molte delle iniziative di SpringHill riguardano lo sport, ma sarebbe difficile classificarlo come un film sportivo a meno che Jason Vorhees non utilizzi l'attrezzatura sportiva insieme alla sua maschera da hockey per ucciderlo.

La THR ha riferito che SpringHill lavorerà in collaborazione con Vertigo Entertainment, che ha riportato Stephen King's It . Quindi sarà fermamente nelle mani di riavvio esperto. Inoltre coincide con le recenti notizie che il Venerdì originale è il 13 ° scrittore,

I plantiff, che includono il produttore e regista Sean Cunningham, potrebbero ancora appellarsi e un elemento non sul tavolo al processo è stato chi controlla i diritti del personaggio di Jason Vorhees, che muore da ragazzo nel primo film ma diventa l'inarrestabile killer indossando una maschera da hockey sarebbe diventato famoso il franchise.

Gli insediamenti o le future battaglie legali potrebbero ancora verificarsi. Un altro svantaggio è che la decisione legale sembra indicare che Miller controllerà i diritti negli Stati Uniti. I produttori e Warner Bros., che per ultimo hanno realizzato un film attraverso la New Line, controllano determinati territori internazionali.

THR ha detto che la produzione è nelle sue fasi iniziali e nessuno scrittore o regista è collegato al film. James non è probabile che appaia in questo, però. Probabilmente sarà impegnato a girare o promuovere Space Jam 2 .

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Una donna fa causa a Billy Idol per averla in piedi per un hotel "Meet And Greet"

Rispondi