L’ultimo trailer per le caratteristiche speciali di Netflix in arrivo di Adam Sandler Un ragazzo molto buono

A giudicare da ciò che Netflix ha detto in passato , molte delle centinaia di milioni di abbonati al servizio di streaming amano Adam Sandler. Questo è il motivo per cui il loro accordo con l'alum di Saturday Night Live sta ancora sfornando nuovi contenuti , tra cui il suo imminente commedia musicale speciale 100% Fresh , che debutterà martedì prossimo, 23 ottobre. Per commemorare l'imminente uscita dello speciale, Netflix ha lanciato un nuovo trailer che, tra le altre cose, presenta un ottimo ragazzo.

L'anteprima si apre con Sandler che porta il suo vecchio bulldog Matzoball sul palco, dove attendono un letto e un piatto d'acqua. Dopo aver messo giù il cane, con grande gioia del pubblico, Sandler scherza: "Papà farà qualche commedia. Eccoci qui! "Matzoball, a sua volta, sorveglia la folla e fissa stupidamente il suo proprietario prima di sistemarsi per la sera.

A giudicare da ciò che il nuovo trailer (e un teaser precedente ) ha rivelato, 100% Fresh non ha l'aspetto o la sensazione di uno speciale cabaret standard. Questo perché Sandler, che ha creato il suo nuovo materiale per diversi anni , e collaboratori come l'indie director Paul Thomas Anderson, hanno collezionato filmati di numerosi spettacoli per il prodotto finale. Quindi sì, l'inclinazione per la musicalità dell'ex membro del cast di SNL ovviamente avrà un ruolo, ma lo sarà anche un approccio caleidoscopico, filmico e pastiche.

Resta da vedere se il risultato finale di questo approccio si dimostra efficace (o divertente). Poi di nuovo, considerando l'enorme quantità di buona volontà che l'accordo di Sandler con Netflix ha già generato, ci sono buone probabilità che molte persone trasmettano il 100% di freschezza indipendentemente da quando cadrà martedì prossimo.

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Dlisted: The Podcast, Episode 18 - Waiting At The Lindo Wing Door Successivo Essere sposati con Tom Cruise ha dato la protezione di Nicole Kidman a Hollywood

Rispondi