Margot Robbie vuole esplorare Harley Quinn e Poison Ivy’s Relationship in Future Film “Birds Of Prey”

Warner Bros. Pictures

Come ha rivelato in precedenza l' attrice Margot Robbie, il titolo completo del suo prossimo film Birds of Prey è Birds of Prey (E La Fantabulosa Emancipazione di One Harley Quinn) . In altre parole, lo spin-off della Suicide Squad è tutto incentrato sul fatto che il suo personaggio sia stato rilasciato dal suo attaccamento al Joker di Jared Leto e che invece si avventuri con un nuovo gruppo di jolly tutto al femminile. Sappiamo già quali altri personaggi DC Comics saranno inclusi (e chi li suonerà ), ma è tutto. Tuttavia, sembra che Robbie abbia già un'idea molto specifica per un potenziale sequel di Birds of Prey .

Parlando con Pride Source di Mary Queen of Scots , l'attrice è stata interrogata sull'appartenenza di Harley al cattivo di Batman Poison Ivy. Nello specifico, Pride Source voleva sapere se Robbie era interessato o avrebbe perseguito la relazione LGBTQ della coppia nei fumetti recenti. La sua risposta?

"Se leggi i fumetti, sai che Poison Ivy e Harley hanno una relazione intima. In alcuni fumetti lo trasmettono come un'amicizia; in altri fumetti puoi vedere che in realtà sono sessualmente coinvolti come coppia. Ci sto provando – mi piacerebbe avere Poison Ivy buttato nell'universo, perché la relazione tra Harley e Poison Ivy è uno dei miei aspetti preferiti dei fumetti, quindi sto cercando di esplorarlo sullo schermo ".

Ovviamente, Ivy non fa parte del prossimo film Birds of Prey (per quanto ne sappiamo), ma questo non significa che Robbie non abbia dato molta importanza alla prospettiva. Per come lei ha detto al giornalista su chi potrebbe interpretare il cattivo, "Ci ho pensato molto e non c'è una persona che mi viene in mente. Sono piuttosto aperto. "La tua mossa, Marvel.

(Via fonte orgoglio )

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente 'Se Beale Street potrebbe parlare' è un capolavoro di memoria culturale e americana nera Successivo Il co-regista di "Avengers 4" Joe Russo insiste sul fatto che Chris Evans non è ancora finito con "Captain America"

Rispondi