Michael Avenatti non si candiderà per il presidente nel 2020


4 dicembre 2018 / Inserito da:

Mieka

" Ho deciso di non cercare la Presidenza degli Stati Uniti nel 2020 " – Michael Avenatti

E con quello, un eroe prende un ginocchio. Michael Avenatti ha pubblicato oggi una dichiarazione su Twitter che annuncia che non interpreterà il ruolo di Dancing Bear nel prossimo circo presidenziale del 2020. Michael cita la sua famiglia come la ragione per cui ha deciso di rinunciare a far sembrare l'FBI più vicino al suo passato di quanto non abbia già fatto . E sì, ha usato la vecchia scusa del " rispetto per la mia famiglia " che è l'irresponsabile tizio affamato di potere di una torta pop che cancella un concerto a causa della " stanchezza ".

Ecco la sua dichiarazione di disintenzione:

Vedo, quindi invece di giocare a Dancing Bear suonerà Aggressive Carnival Barker. È un ruolo che ha perfezionato nei suoi " quasi 20 anni di dire la verità al potere ", dopo tutto. Ma indovina cosa Michael, nessuno vuole i tuoi bustini di plastica pieni di pesci rossi morti! E no, non stanno " dormendo ", siamo a voi!

Fino a ieri, Michael stava criticando i media per aver criticato le sue possibilità.

Immagino che la sua famiglia debba essere composta da analisti di marketing e poli di campagna. L'ego, il cinismo e l'amarezza mostrati nella sua dichiarazione sono un perfetto esempio di chi non abbiamo bisogno di nulla vicino al Big Top, ma 2020. Solo perché è fuori dalla gara, non significa che Michael non avrà qualcosa offrire. Si è rifatto con il suo cliente numero 1, Stormy Daniels, e sta aiutando il suo falco ad apparire in uno strip club di Washington chiamato Cloakroom.

" Eccola, gente, entra! Ti costerà solo un nickle, figliolo!

Pic : Wenn.com

( Fonte )

Commenta su Facebook
Precedente Pete Davidson: "Non importa quanto duramente internet cerchi di farmi uccidere, non lo farò" Successivo Open Post: ospitato da The Fraidy Cat Spooked By The Christmas Tree

Rispondi