Olivia Munn dice che è stata “rimproverata” dalla Fox dopo il debacle della scena “Predator”

Fin dalla storia del Los Angeles Times su una scena del film The Predator che ha coinvolto un trasgressore sessuale registrato, Olivia Munn si è trovata in prima linea nella faccenda. Questo perché l'attrice, che recita nella parte più recente dello scrittore e regista Shane Black, inizialmente ha portato la questione all'attenzione della 20th Century Fox. Nel corso della giuntura del film al […]

Precedente Nicole Kidman non è qui per le tue domande parrucca Successivo Apri post: ospitato da scatti di sciroppo d'acero